Home News Intel Core 2 Duo T9900, P9700 e P8800 a giugno

Intel Core 2 Duo T9900, P9700 e P8800 a giugno

Intel Core 2 Duo T9900, P9700 e P8800 a giugnoIl refresh dell'attuale piattaforma mobile Intel Centrino 2/Montevina slitta di due mesi sulla tabella di marcia: le nuove CPU Intel Core 2 Duo T9900, P9700 e P8800 verranno infatti lanciate nel mese di giugno, e non di aprile, come annunciato precedentemente.

La crisi economica ha indotto Intel ad effettuare nelle ultime settimane alcune variazioni della sua strategia di marketing, culminate con la cancellazione dello sviluppo di alcuni microprocessori programmati in precedenza, Auburndale ed Havendale, il blocco dei prezzi dei processori per notebook attualmente commercializzati fino a giugno, e lo slittamento della data di uscita della futura piattaforma mobile Intel Calpella. Conseguentemente all'accumulo di ritardi e modifiche sulla roadmap originale del 2008, anche l'atteso refresh dell'attuale piattaforma mobile Intel Centrino 2 / Montevina, atteso precedentemente per il mese di aprile, sembra essere destinato ad uno slittamento di almeno due mesi.

Intel Core 2 Duo

I nuovi processori Intel Core 2 Duo T9900, P9700 e P8800, protagonisti dell'aggiornamento, dovrebbero infatti esordire durante il mese di giugno con un prezzo rispettivamente di 530, 348 e 241 dollari. Intel Core 2 Duo T9900 costituirà il nuovo top di gamma del segmento Core 2 Duo mobile, con un clock di 3.06GHz e 6MB di cache L2; ricordiamo che è già presente al momento un processore con le medesime specifiche, Intel Core 2 Extreme X9100, caratterizzato tuttavia dalla possibilità di superare il suo limite tramite overclock. Core 2 Duo P9700 da 2.8GHz, con 6MB di cache L2, sarà invece il top di gamma della serie P "Power Optimized Performance".

Core 2 Duo P8800 avrà infine un clock di 2.66GHz, ed andrà prendere le redini del gruppo di processori economici dotati di 3MB di cache L2. Naturalmente non ci si aspetta solo un incremento di clock da parte delle nuove CPU. Visto che si tratta del refresh ufficiale di Centrino 2, potrebbero essere infatti introdotte alcune delle novità riguardanti le future CPU basate su architettura Nehalem o del suo shrink, Westmere, così come accadde in passato per le CPU Penryn, che a gennaio del 2008 anticiparono le istruzioni SSE4.1 degli attuali processori Intel Centrino 2.

 

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy