Home News Intel manda in pensione i primi chip Bay Trail (Pentium e Celeron)

Intel manda in pensione i primi chip Bay Trail (Pentium e Celeron)

Intel manda in pensione i primi chip Bay Trail (Pentium e Celeron)A pochi mesi dal lancio dei suoi primi chip Intel Celeron e Pentium, basati su piattaforma Bay Trail, l'azienda di Santa Clara ha deciso di mandare in pensione alcuni processori per fare posto a dei nuovi chip.

Le CPU Intel Celeron e Pentium (Bay Trail) sono destinate a tablet, notebook e Mini PC a basso consumo e sono basate sulla stessa piattaforma dei processori Intel Atom di ultima generazione, anche se con prestazioni leggermente superiori. Negli ultimi anni, la linea di processori Intel Atom si è "appiattita", offrendo modesti miglioramenti in termini di efficienza, ma solo il lancio di Intel Bay Trail ha portato una ventata di novità. Questi processori sono riusciti a rivalutare il chip grafico integrato Intel HD, incrementando anche le performance complessive della CPU.

Intel Bay Trail e Valleyview

Al contrario dei chip Atom-based, come Intel Atom Z3770 e Z3740, i processori Intel Celeron e Pentium (Bay Trail di prima generazione) saranno cancellati dal listino dell'azienda di Santa Clara nelle prossime settimane. L'elenco completo prevede: i Celeron N2806, N2810, N2815, N2820 e N2920, i Pentium N2805, N2910, N3510 e N3520 e i Pentium J1750, J1850 e J2850. I modelli serie N sono chip mobile per tablet e notebook, mentre le CPU serie J sono processori per PC desktop.

Visto che Intel prevede di lanciare la prossima generazione Cherry Trail entro la fine dell'anno, questi processori saranno sostituiti a breve da nuovi chip Bay Trail next-generation con velocità più elevate.

Via: Liliputing

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy