Intel Atom Z600 si avvicina. CPU Atom Z500 in pensioneAlcuni processore a basso consumo, appartenenti alla gamma Intel Atom Z5xx, saranno rimossi dal listino Intel. In particolare Intel Atom Z515, Z520, Z540, Z550 e Z560 faranno posto alla futura serie di CPU Atom Z600.

Intel, numero uno mondiale nel mercato dei processori dai server ai netbook, ha annunciato il pensionamento per cinque CPU Intel Atom Z5xx basate su architettura Silverstone e dei chipset che le accompagnano. L'azienda di Santa Clara ha deciso di interrompere la produzione dei modelli: Intel Atom Z515 a 1.2GHz, Atom Z520 a 1.33GHz, Atom Z540 a 1.86GHz, Atom Z550 a 2GHz e Atom Z560 a 2.13GHz, e del chipset Intel US15X.

Intel Atom

Realizzati per equipaggiare i dispositivi mobile come MID e tablet touchscreen, questi chip a basso consumo con processo produttivo a 45 nanometri saranno proposti ai produttori fino al 20 maggio 2011 e i device saranno forniti fino al 4 novembre 2011. Come è facilmente immaginabile, la strategia di Intel è finalizzata a far posto alla futura generazione Intel Atom Z600, che sarà resa disponibile all'inizio dell'anno 2011.

Le prossime CPU dovranno permettere al gruppo californiamo di recuperare il ritardo nel settore dei tablet, al momento dominato da ARM, grazie agli ottimi risultati in prestazioni ed autonomia.

 

Commenti