Home News Insta360 Pro camera panoramica a 360 gradi 8K con real time stitching

Insta360 Pro camera panoramica a 360 gradi 8K con real time stitching

Insta360 Pro VR camera a 360 gradi con real time stitchingAbbiamo visto dal vivo la stupefacente camera professionale a 360 gradi Insta360 Pro, in grado di acquisire video panoramici VR con risoluzione 8K mentre in contemporanea effettua il live streaming di video a 360° 4K con real time stitching e framerate massimo di 30fps con compressione h.265 HEVC.

Insta360 è una azienda giovane ma già ben radicata nel settore delle camere VR a 360° con un modello, Insta360 Nano, dedicato agli smartphone Android o iPhone che ha ricevuto un prestigioso Innovation Honoree award durante il CES 2017. Alla fiera di Las Vegas però Insta360 aveva anche qualche altra sorpresa da mostrarci, come ci spiega Bianca Zhang, responsabile della comunicazione, nel nostro video live.

La novità si chiama Insta360 Pro ed è una camera panoramica a 360° per VR che si rivolge ai professionisti con una qualità di livello cinematografico grazie all'impiego di ben 6 camere ad alta definizione da 200° distribuite lungo il perimetro del telaio in lega di alluminio. Già al primo sguardo, infatti, Insta360 Pro manifesta chiaramente la sua natura di camera per la Realtà Virtuale per via del suo telaio sferico dal design minimale che verrà proposto in due colorazioni, silver o nera.

Insta360 Pro al CES 2017

A differenza di Insta360 Nano, che va abbinata ad uno smartphone o ad un tablet, Insta360 Pro è una soluzione standalone capace di acquisire video VR ad una risoluzione massima di 8K e di effettuare il live streaming di video panoramici 4K a 360° con risoluzione di 3840x3840 pixel e 25fps in formato H264 e 3840x1920 pixel e 30fps in formato H265 HEVC. La modalità Cube Map Projection +H.265 permette di risparmiare il 40% della bandwidth rispetto ad un live streaming ordinario permettendo di avere risultati eccellenti sia tramite connessione Ethernet sia tramite il WiFi integrato.

Insta360 Pro supporta anche un framerate massimo di 100fps per consentire, ad esempio, di creare effetti rallenty, ed ovviamente include anche una modalità time lapse per permettere ai professionisti di dare libero sfogo alla loro creatività. Ad alimentare il tutto, c'è una batteria da 5000mAh che può essere ricaricata anche mentre si registra. Riesce a raggiungere un'autonomia minima di 75 minuti e può essere sostituita al volo per non perdere mai l'attimo.

Le interfacce sul fondo di Insta360 Pro

Le interfacce sono nascoste nella parte inferiore della sfera e comprendono una uscita HDMI 2.0 per il monitoraggio tramite uno schermo esterno, l'ingresso audio per un suono multicanale tramite microfoni esterni, ed uno slot per schede SD. Insta360 Pro è in grado effettuare in contemporanea il live streaming e l'archiviazione delle tracce video che poi possono essere montate in post processing tramite Insta360 Studio per realizzare video a 360° 8K. La qualità dell'immagine è superiore ad altre camere a 360° professionali perché Insta360 ha implementato tecnologie evolute per lo stitching e per la stabilizzazione dell'immagine: il primo si avvantaggia di una tecnologia chiamata "Optical flow" mentre la stabilizzazione impiega un raffinato algoritmo che rende l'immagine meno traballante senza aggiungere artefatti.

Insta360 Pro ha un telaio sferico ottenuto da un unico blocco di alluminio sul quale si affacciano 6 camere a 200 gradi

C'è anche un software di gestione denominato Insta360 Pro Control e compatibile con sistema operativo MacOS, iOS e Windows. Insta360 Pro RRP avrà un prezzo di $3000 e sarà in vendita su Amazon e sul sito ufficiale di Insta360 entro marzo 2017.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy