Notebook con GeForce GTX 480M: test e prestazioni

Notebook con GeForce GTX 480M: test e prestazioniSi aggiungono oggi nuovi dettagli alla scheda grafica Nvidia GeForce GTX 480M grazie ad alcune prove pubblicate sul Web, che offrono un primo assaggio sulle prestazioni della nuova GPU.

Gli appassionati di videogames aspettano con impazienza i primi test sulle prestazioni della scheda grafica Geforce GTX 480M, la GPU più potete al momento. Cosa è capace di offrire una Geforce GTX 480M con 2GB di memoria GDDR5 in pratica? Dopo i test effettuati da Notebookcheck ed Hot Hardware, Notebook Review, AnandTech e NotebookJournal siamo in grado di avere un quadro più preciso delle performance di questa GPU mobile.

Nvidia GeForce GTX 480M

Notebook Review ha testato la nuova scheda grafica su un notebook Sager NP9285 da 17 pollici Full HD con Core i7-930 (a 2.8GHz), 6GB di memoria DDR3 1066MHz, un drive SSD Intel da 80GB e hard disk da 500GB e 5400rpm. AnandTech ha utilizzato un Clevo W880CU da 17.3 pollici Full HD dotato di un Core i7-820QM (a 1.73GHz), 4GB di memoria DDR3 1333MHz e disco rigido SATA da 500GB a 7200rpm. NotebookJournal, invece, si è affidato ad un Clevo D901F da 17.1 pollici Full HD con Core i7-920 (a 2.67GHz), 4GB di memoria DDR3 e hard disk da 320GB a 7200rpm.

Integrata nel Sager NP9285, la Geforce GTX 480M con 2GB di memoria GDDR5 ottiene un punteggio di 13661 punti al PCMark05 e di 9836 punti al PCMark Vantage (x64). In sessioni di gaming, registra 16603 punti al 3DMark06 e di 9979 punti al 3DMark Vantage. Anche a Left for Dead 2, il notebook mostra una media di 72 fps (1920×1200, dettagli al max) contro 30 fps di Shattered Horizon (1920×1200, dettagli medi). L'autonomia risulta ovviamente ridotta, ma il computer portatile possiede un buon sistema di dissipazione termica anche piuttosto silenzioso.

Con il Clevo W880CU, la Geforce GTX 480M con 2GB di memoria GDDR5 registra un punteggio di 9414 punti al PCMark05 e 6817 punti al PCMark Vantage, 14724 punti al 3DMark06 (1280×768) e 9757 punti al 3DMark Vantage (1680×1050). Nei giochi, a 1600×900 pixel, la gamestation ottiene una media di 48.5 fps a Battlefield: Bad Company 2, di 79.6 fps a DiRT 2, di 38.36 fps a Crysis: Warhead, di 74.74 fps a Far Cry 2, di 87.2 fps a Left for Dead 2 e ancora di 60.7 fps a Starlker: Call of Pripyat.

Infine, con Clevo D901F, la Geforce GTX 480M con 2GB di memoria GDDR5 ottiene un punteggio di 16011 punti al 3DMark06 (1280×800) e di 9887 punti al 3DMark Vantage. A 1920×1080 pixel, mostra una media di 49 fps con DiRT 2, di 64 fps con Call of Duty 6 e 60 fps con Far Cry 2. Il notebook non riscalda molto visto che la GeForce GTX 480M raggiunge 77° dopo una sessione di gioco.