SSD RunCore Kylin II, Pro V e Xapear: video torture test

SSD RunCore Kylin II, Pro V e Xapear: video torture testRunCore, azienda specializzata nella produzione di dispositivi di memorizzazione ad elevato grado di sicurezza ed affidabilità, è sbarcata ad Hannover con le nuove serie di unità allo stato solido denominate Kylin II, Pro V e Xapear.

La memorizzazione e la salvaguardia dei dati è sicuramente un aspetto della vita quotidiana da cui non si può prescindere, soprattutto in certi ambiti. RunCore è un'azienda che si occupa della produzione di sistemi di memorizzazione in grado di garantire prestazioni particolarmente elevate in termini di sicurezza ed affidabilità. Si tratta di unità ideali per impieghi specifici, certo, solitamente professionali dove è necessaria una marcia in più.

RunCore Kylin 2

Nel corso del CeBIT 2010 di Hannover, il produttore ha mostrato diverse serie di SSD, tra le quali spiccano Kilin II, Pro V e Xapear. Vi mostriamo un video che mette in risalto le doti di resistenza ed impermeabilità che accomunano le serie di unità allo stato solido prodotte da RunCore. Ma oltre ad una importante robustezza fisica, quanto mai necessaria in condizioni "estreme", il produttore offre una ricca serie di funzionalità atte a garantire la salvaguardia delle informazioni immagazzinate e, in caso questo non sia sufficiente, la loro distruzione.

RunCore Pro V

Sì, avete letto bene. Nella sostanza, qualora il drive SSD venga smarrito o rubato (insieme al device che lo ospita) e contenga dati confidenziali che non debbono essere resi noti, è possibile intervenire da remoto comandando la cancellazione di tutte le informazioni in esso memorizzate. Costruite impiegando chip di memoria flash NAND MLC (Multi Level Cell) con tecnologia DuraWrite, le nuove unità RunCore sono disponibili in diversi tagli (fino a 256 GB) nelle versioni da 1,8 e 2,5 pollici e possono trovare posto all'interno di netbook e notebook anche grazie ai bassi consumi che fanno registrare.

RunCore Xapear

Garantiti per un MTBF (Mean Time Before Failures) di oltre 10 milioni di ore e compatibili con le specifiche SATA 2.6, i prodotti RunCore integrano sistemi di codifica dei dati e sono venduti in abbinamento ad una garanzia di tre anni. Tutte le serie sono compatibili con i principali sistemi operativi disponibili. Riguardo le prestazioni, prendendo come riferimento la linea RunCore Pro V, è possibile notare una velocità di trasferimento dati 240-270 MB/s in scrittura e 250-250 MB/s in lettura. La disponibilità sui mercati è prevista a partire dal mese in corso. Attualmente sconosciuti dettagli sui prezzi di vendita.

Ultimo aggiornamento Sabato 13 Marzo 2010 11:16