Asus Eee Keyboard EK1542 rimandata ad aprile

Asus Eee Keyboard EK1542 rimandata ad aprilePresentata un anno fa al CeBIT 2009, la tastiera EeeKeyboard dotata di uno schermo touchscreen dovrebbe arrivare finalmente sul mercato entro il prossimo mese di aprile.

Un anno dopo la sua presentazione ufficiale al CeBIT 2009, Asus ha finalmente avviato la produzione di massa della sua EeeKeyboard modello EK1542. Si tratta di uno dei dispositivi più interessanti e curiosi realizzati da Asus, costituto da una comune tastiera chiclet integrante un processore Intel Atom. In questi mesi, il device si è evoluto. Il piccolo schermo touchscreen da 5 pollici non solo permette di navigare su sistemi operativi Windows ma anche sulle comuni interfacce preinstallate su telefoni cellulari multitouch.

Asus Eee Keyboard EK1542

Asus Eee Keyboard EK1542

Il display, infatti, permette di esplorare applicazioni e cartelle ma può fungere anche da lettore di impronte digitali o da mouse, consentendo all'utente di muoversi con agilità su uno schermo esterno collegato alla EeeKeyboard attraverso la tecnologia UWB. Lo scopo è quello di trasferire le immagini presenti su Asus Eeekeyboard su uno schermo esterno, senza fili per mezzo di una rete wireless ad alta velocità. E' possibile ad esempio riprodurre un video su una TV, pur avendo un'altra immagine sul piccolo schermo della tastiera.

Per quanto riguarda la scheda tecnica, all'interno di Asus EeeKeyboard EK1542 troviamo un processore Intel Atom N270 ed un chip per la l'accelerazione video Broadcom 70010/70012. La memoria è pari 1GB DDR2 mentre l'immagazzinamento dati è affidato ad una SSD da 16 o 32GB. Questa capacità puo' essere aumentata grazie a Asus Web Storage, a pagamento. A livello della connettività, troviamo un modulo WiFi 802.11b/g/n e UWB (Ultra Wide band). Aggiungiamo inoltre la presenza di due altoparlanti integrati, jack audio e batteria.

Asus Eee Keyboard EK1542

Asus Eee Keyboard EK1542 schermo

Per quanto riguarda le interfacce, segnaliamo una porta VGA D-Sub 15pin, HDMI, porta RJ45 e 3 porte USB 2.0. L'autonomia annunciata da Asus è pari a 4 ore di lavoro consecutivo, anche se la stima varia a seconda dell'uso. La versione da 16GB sarà venduta a 549 euro, mentre quella a 32GB a 699 euro ed entrambe dovrebbero essere sul mercato entro il prossimo mese di aprile. I prezzi rimangono tuttavia da confermare.

Ultimo aggiornamento Martedì 02 Marzo 2010 18:51