Intel Moorestown entra negli smartphone

Intel Mooretown entra negli smartphoneLG GW990 è il nome del primo smartphone dotato di piattaforma Intel Mooretown. Il device è stato presentato da Otellini, nel corso del suo keynote, focalizzato sul segmento mobile.

L'azienda sudcoreana LG Electronics ha approfittato del CES di Las Vegas per presentare un dispositivo mobile ibrido, a metà strada tra un MID (Mobile Internet Device) tradizionale ed uno smartphone. Denominato GW990, il device LG è fornito di uno schermo touchscreen da 8.9 pollici per una (alta) risoluzione di 1020x480 pixels, più un'uscita TV HD 720p. Integrado non meno di 16GB di memoria Flash e 512MB di memoria RAM, il terminale LG GW990 sembra quindi efficiente come uno smartphone di ultima generazione con funzioni di gaming 3D, chip A-GPS, WiFi, un accelerometro, una bussola digitale, una fotocamera da 5 megapixels ed infine compatibilità con le reti 3G/3G+.

LG GW990 con Intel Moorestown

Per il resto, LG GW990 integra uno slot di memoria micro SD, distribuzione GNU/Linux Moblin con interfaccia touchscreen associata ad una batteria con capacità di 1850 mAh. Ma la vera innovazione portata dal nuovo device LG è senza dubbio l'integrazione della nuova piattaforma per MID ed dispositivi mobile, Intel Moorestown, caratterizzata da un processore produttivo a 45nm (con chipset a 65nm). Vi facciamo notare che LG potrebbe declinare questo smartphone con altri sistemi operativi mobile. Al momento non conosciamo il costo finale di LG GW990, il cui lancio però è atteso per il secondo semestre 2010.

Ultimo aggiornamento Sabato 09 Gennaio 2010 18:42