AMD Bobcat per netbook e Nilo per notebook CULV

AMD Bobcat per netbook e Nilo per notebook CULVAMD ci ha comunicato in queste ore le sue previsioni e la roadmap fino al 2011, relativa alle sue varie piattaforme, tra cui quelle per PC portatili, notebook ultrasottili e netbook.

Partiamo proprio dai netbook. Anche se si aspettava il lancio del concorrente di Atom, battezzato Bobcat, per la fine del 2008, questo processore sarà ufficialmente lanciato nel 2011 con la piattaforma Brazon. La soluzione Ontario integrerà Bobcat ed un chip grafico DirectX 11 senza dimenticare le memorie DDR3.

AMD Bobcat
 
AMD Roadmap Notebook 

Brazon sarà destinato sia ai netbook sia ai notebook ultrasottili, chiamati CULV. Nel 2010, sarà rilasciata una nuova piattaforma per i computer portatili Thin&Light, andando a sostituire Yukon e Congo. Denominata Nilo, essa sarà composta da un processore Geneva e memoria RAM DDR3 con un chip grafico integrato DirectX 10.1 ed una scheda grafica dedicata opzionale DirectX 11. AMD precisa che Nilo dovrebbe offrire l'11% delle prestazioni in più rispetto alla generazione precedente e un'autonomia di 7.30 ore.

AMD Roadmap ultrasottili
 
AMD Roadmap mainstream 

Il prossimo anno sarà segnato dall'arrivo della piattaforma Danubio per PC portatili classici, con processori Quad Core o Triple Core Champlain a 45 nanometri, autonomia di 7 ore e nuove schede grafiche DirectX 11. A questo riguardo, sottolineamo che le ultime notizie relative alle GPU ATI Mobility Radeon HD5000 indicano il lancio per il primo trimestre 2010. Con processo produttivo a 40 nanometri, queste schede grafiche apparterranno a più serie: Broadway, Madison e Park.

AMD Roadmap GPU
 
AMD Bulldozer 

Nel 2011, Danubio farà posto a Sabine e al suo processore Llano che integrerà fino a 4 core, un chip grafico e DDR3, con processo produttivo a 32nm. Anche Bulldozer potrebbe essere integrato in alcuni computer portatili top di gamma, mentre sarà regolamente installato su server e PC desktop. Come Llano, Bulldozer ha un'architettura a 32nm e offre le prestazioni di un processore e quelle di una scheda grafica, combinate su un solo chip APU (Accelerated Processing Unit).

AMD Bulldozer

Per ulteriori informazioni su Danubio e Sabine, vi consigliamo di leggere un nostro precedente articolo. AMD ha anche comunicato le sue previsioni finanziarie per il 2010, anno in cui spera di crescere economicamente per la prima volta in 6 anni, grazie in particolare alle vendite dei chip aumentate dal 10% al 15%, con magini vicini al 40-45%

 

Ultimo aggiornamento Giovedì 12 Novembre 2009 14:07