MSI EX723: notebook multimediale con Blu-Ray

MSI EX723: notebook multimediale con Blu-RayDopo la nuova gamestation MSI GT729, l'azienda taiwanese annuncia un altro computer portatile basato su piattaforma Centrino 2 e display da 17 pollici. Megabook EX723 sarà orientato ad applicazioni multimediali.

MSI EX723 possiede un chipset Intel PM45+ICH9M, con processore Intel Core 2 Duo, fino a 4GB di memoria DDR2 a 667/800MHz (2 slot) e hard disk SATA da 160/250/320 GB a 5400rpm. Il comparto grafico è affidato ad una scheda grafica Nvidia GeForce G 110M con 256MB di memoria GDDR2 dedicata, che gestisce uno schermo da 17 pollici Cristal Bright con risoluzione WXGA+ di 1440×900 e webcam da 2.0 megapixel. Il profilo multimediale è invece dato da un lettore Blu-Ray, lettore di schede 4in1, sistema audio con 4 altoparlanti + subwoofer, lettore di impronte digitali, Wi-Fi b/g/n, Bluetooth 2.0+EDR, HDMI, VGA, DVI, ExpressCard54, jack audio, Gigabit Ethernet e 4 USB 2.0 (di cui una combo e-SATA).

MSI EX623

Nel peso di 3.2Kg con batteria a 6 celle, MSI EX723 misura 395 x 278 x 33.5-39.5 mm ed integra Windows Vista Home Premium. Alcune configurazioni potranno essere fornite di una batteria a 9 celle. La tecnologia Eco Engine è anche presente. Con la pressione del tasto ECO, l'utente potrà scegliere tra diverse modalità di funzionamento: games, films, presentazione, ufficio e Turbo Battery Mode (in grado ridurre la frequenza di funzionamento del processore per aumentare l'autonomia del sistema e garantire un risparmio energetico).

Nonostante il suo orientamento multimediale, MSI EX723 beneficia di uno schermo Full HD, almeno inizialmente. Per quanto riguarda il design, non vi sono novità rispetto alla serie EX700, in quanto mantiene il binomio cromatico nero e argento, ed uno chassis già utilizzato dall'azienda. Attualmente non abbiamo informazioni sul prezzo e sulla data di lancio del nuovo modello MSI EX723, ma siamo certi che in occasione del Computex 2009 di Taipei, in programma dal prossimo martedì, l'azienda taiwanese ci fornirà ulteriori dettagli.

 

Ultimo aggiornamento Sabato 30 Maggio 2009 11:12