OLPC XO in Europa grazie ad Amazon

OLPC XO in Europa grazie ad Amazon Il computer portatile low-cost XO del progetto One Laptop Per Child sarà disponibile in 26 Paesi europei attraverso l'iniziativa promossa da Amazon, ad un costo di 312 euro per due unità.

Il noto store online proporrà il mininotebook, aderendo all'operazione Give One Get One (G1G1), già conosciuta in America per il suo successo. Concretamente lo scopo è sempre lo stesso: i partecipanti acquistano due portatili XO a 399 dollari, 312 euro in Europa. Uno dei due esemplari sarà inviato all'acquirente, l'altro invece, sarà spedito ad un bambino dei Paesi in via di sviluppo.

Ricoodiamo che la fondazione OLPC è stata creata nel 2005 da Nicholas Negroponte ed ha come obiettivo la diffusione dell'informatizzazione nei Peasi meno fortunati, con un notebook piccolo e poco costoso (100 dollari). Purtroppo, i costi sono ancora elevati ed attualmente è necessario spendere 190 dollari per un solo XO. Tuttavia, la fondazione spera di abbassare gradualmente il costo, man mano che più Peasi parteciperanno al progetto. Per il momento sono stati venduti 800.000 XO nel mondo ed in particolare in Perù, in Messico, in Uruguay, Haiti, in Mongolia e in Ruanda.

Produzione XO

OLPC XO-1 possiede un processore AMD Geode LX-700 a 800MHz, con 256MB di memoria e SSD da 1GB. Il sottosistema grafico integrato governa uno schermo da 7.5 pollici, risoluzione SVGA di 800×600, ed una webcam da 0.3 megapixel. Presente un lettore si schede SD, due altoparlanti, un microfono, Wi-Fi a/b/g/ e 3 porte USB. Concepito per resistere alle scosse e alla polvere, XO possiede distribuzione Linux Sugar basata su Fedora, con un'interfaccia semplice ed intuitiva, orientata alla formazione. A partire dal 17 novembre, Amazon distribuirà proprio questo modello, e non la versione con dual-boot Windows XP.

Per noi italiani, ricordiamo, che anche Brescia aderisce al programma G1G1 acquistando 640 laptop, di cui 320 per le scuole bresciane e 320 da inviare in Etiopia. La Provincia intende così promuovere iniziative rivolte ad incrementare la consapevolezza e l'utilizzo delle tecnologie informatiche, sia come strumenti di supporto alla didattica, sia per incrementare le occasioni di incontro fra i giovani, cittadini del domani, e le istituzioni. Fino al 31 dicembre 2008, anche gli utenti privati protranno acquistare l'OLPC XO attraverso la provincia di Brescia al prezzo di 370 euro, aderendo così alla formula G1G1.

 

Ultimo aggiornamento Venerdì 14 Novembre 2008 13:10