Domiwear DM100 4G, DM19 e DM20, dei veri smartphone da polso. Foto e video live

Domiwear DM100 4G, DM19 e DM20, dei veri smartphone da polso. Foto e video liveDomiwear DM100 4G, DM19 e DM20 sono tre smartwatch molto particolari, che per design e specifiche tecniche ricordano gli smartphone. Foto e video anteprima da Hong Kong.

Spesso ci sentiamo dire che "uno smartwatch può essere essere potente quanto uno smartphone" e non è sempre vero, ma in occasione della Global Sources Electronics Fair 2019 abbiamo probabilmente trovato un dispositivo che soddisfa questa equazione: Domiwear DM100 4G è davvero uno smartphone da polso, non soltanto per le sue dimensioni "extra-large" ma anche per la dotazione tecnica molto diversa da quella di un orologio smart e più simile ad un telefono.

Domiwear DM100 4G

Domiwear DM100 4G integra un display touch rettangolare da 2.86 pollici HD (640 x 480 pixel) ed un processore quad-core MediaTek MT6739 a 1.5GHz, con 1/3GB di RAM e 16/32GB di memoria interna. A bordo non manca una fotocamera da 8MP per scatti improvvisati, WiFi, Bluetooth 4.0, GPS e persino 4G-LTE con uno slot per SIM card, mentre il sistema operativo Android 7.1.1 - forse un po' datato - permetterà di scaricare le app preferite dal Play Store e utilizzare l'orologio come uno smartphone (telefonare, surfing su Internet, ascoltare musica, giocare e così via).

Domiwear DM100 4G

Domiwear DM100 4G Domiwear DM100 4G

Domiwear DM100 4G è provvisto di un cardiofrequenzimetro che potrà monitorare la frequenza cardiaca e di tutte quelle funzioni smart tipiche degli "orologi intelligenti", legate alla qualità del sonno o al controllo dell'attività fisica, anche se riteniamo che le dimensioni "over size" di questo smartwatch possano ostacolare l'allenamento quotidiano o disturbare il sonno. È impermeabile (certificazione IP67), quindi potrà essere indossato sotto la doccia o per una nuotata, ed ha un'autonomia dichiarata pari a due giorni di utilizzo continuo con una sola carica, nonostante la batteria da 2880 mAh.

Oltre a Domiwear DM100 4G, che è per noi uno smartwatch davvero speciale, l'azienda cinese ci ha mostrato altri due modelli: Domiwear DM19 e Domiwear DM20. Sono decisamente più piccoli del precedente ed hanno un display più compatto, ma la piattaforma hardware/software resta sostanzialmente la stessa. Anche questi orologi quindi possono essere considerati degli smartphone, ma per specifiche tecniche.

Domiwear DM19

Domiwear DM19 integra uno schermo circolare touch da 2.03 pollici (640 x 590 pixel) ed un processore quad-core MediaTek MT6739 a 1.5GHz con 1GB di RAM e 16GB di ROM, mentre Domiwear DM20 sfoggia un bel display quadrato touch da 1.88 pollici (360 x 320 pixel) con SoC quad-core MediaTek MT6739 fino a 1.5GHz, 1/3GB di RAM e 16/32GB di memoria interna. Entrambi girano su Android 7.1.1, sono impermeabili (certificazione IP67), supporteranno 4G-LTE (nano-SIM), WiFi, Bluetooth 4.0 e GPS. Hanno anche cinturini intercambiabili - diversi per colori e materiali - per adattarsi a qualsiasi stile e possono monitorare più attività sportive (ping pong, trekking, camminata, nuoto e così via).

Le uniche differenze - oltre al design - stanno nella fotocamera e nella batteria: Domiwear DM19 ha una fotocamera da 8MP ed una batteria da 900 mAh, mentre Domiwear DM20 riduce la fotocamera a 5MP e la batteria a 800 mAh. L'autonomia dichiarata per entrambi è di 2 giorni con un uso intenso e 5 giorni con un uso più moderato.

Domiwear DM20

Domiwear DM20 Domiwear DM20

Domiwear DM100 4G, DM19 e DM20 sono già disponibili sul mercato per le aziende che vorranno acquistarli, personalizzarli con il proprio logo e poi rivenderli al pubblico. Il prezzo è rispettivamente di 99 dollari, 110 dollari e 80 dollari.

Ultimo aggiornamento Martedì 22 Ottobre 2019 11:29