Acer Swift 5 14 (2019) con Ice Lake. Foto e video anteprima

Acer Swift 5 14 (2019) con Ice Lake. Foto e video anteprimaFoto e video anteprima di Acer Swift 5 14 (2019), uno dei primi quattro modelli "Project Athena" attesi entro la fine dell'anno, con processore Intel Ice Lake e grafica dedicata Nvidia GeForce MX250.

Come forse già saprete, in occasione del Computex 2019, Intel ha delineato i requisiti dei prossimi ultraportatili e convertibili "Project Athena" attraverso le Key Experience Indicator (KEI), che i produttori OEM potranno seguire (o meno) a seconda delle proprie esigenze. In sostanza, saranno dei "super ultrabook" con più durata dell'autonomia (9 ore in condizioni reali), una migliore connettività WiFi e riattivazione dallo standby in meno di un secondo. E i primi prodotti "certificati Athena" saranno disponibili entro l'anno: Dell XPS 13 2-in-1, HP Envy 13 Wood, Lenovo Yoga S940 e Acer Swift 5.

Acer Swift 5 14 (2019)

Stando a quanto dichiarato da Intel, il prossimo Acer Swift 5 14 (2019) sarà il "notebook da 14 pollici con grafica dedicata più leggero sul mercato" grazie all'adozione di un telaio in lega di magnesio-litio e magnesio-alluminio (solo poggiapolsi), che avrà anche un nuovo design rispetto al modello Swift 5 14 (2018) oggi in commercio. Nell'area espositiva allestita da Acer a Taipei, abbiamo messo a confronto le due macchine e le differenze sono evidenti: la versione in arrivo sarà decisamente più compatta, sia in larghezza che in altezza (oltre un centimetro), pur avendo la stessa diagonale. Tutto in meno di un chilogrammo.

Acer Swift 5 14 (2019) vs Swift 5 2018

Acer Swift 5 14 (2019) Acer Swift 5 14 (2019)

Abbiamo particolarmente apprezzato la cura nei dettagli: il nuovo Swift 5 ha un'elegante colorazione blu, in contrasto con i caratteri color gold (oro) della tastiera. La cerniera non è più a vista ma nascosta tra schermo e piano tastiera, permettendo di sollevare la base di qualche millimetro all'apertura del display-lid, non solo per facilitare la dissipazione del calore ma anche per migliorare l'ergonomia nella digitazione. Insomma, ci piace!

Purtroppo né Acer né Intel hanno rilasciato una scheda tecnica completa del prossimo ultrabook, ma siamo comunque riusciti a carpire qualche informazione sulla configurazione hardware nella nostra video anteprima. Acer Swift 5 14 (2019) sarà dotato di un pannello da 14.1 pollici IPS Full HD (1920 x 1080 pixel) molto luminoso con cornici ultrasottili - forse 3-4 mm - ed una fotocamera frontale per video-conferenze di lavoro con doppio microfono per la cancellazione del rumore.

Acer Swift 5 14 (2019)

Acer Swift 5 14 (2019) Acer Swift 5 14 (2019)

Il suo punto di forza però sarà il processore: un Intel Core a 10nm (Ice Lake), su cui però al momento non possiamo essere più precisi. Acer potrebbe integrare un processore Intel Core U-Series o Y-Series, ma la presenza di un sistema di raffreddamento attivo con una (o più) ventole, ci porta a pensare comunque ad un chip con TDP piuttosto alto. Essendo "Athena certified", ci aspettiamo 16GB di RAM e 512GB di storage su SSD PCIe NVMe, con 4G-LTE/5G e Intel Optane opzionali, oltre alla tastiera retroilluminata e al Precision touchpad. E nonostante la componente grafica Intel UHD Gen11 raggiunga performance fino a due volte superiori quelle della generazione precedente, alcune SKU di Swift 5 14 (2019) saranno equipaggiata con grafica dedicata Nvidia GeForce MX250.

I clienti potranno rimanere connessi grazie alla connettività wireless Gig+ WiFi 6 (802.11ax) e accedere rapidamente ai file tramite il lettore di impronte digitali integrato con il sistema di riconoscimento Windows Hello. A bordo sono presenti una USB 3.1 Type-C Gen 1 (capace di trasferimenti fino a 5 Gbps e dotata di uscita display e alimentazione) che potrebbe essere sostituita da una Thunderbolt 3 nel modello definitivo, due USB 3.0 (una con ricarica USB a dispositivo spento) e HDMI per collegare facilmente mouse e altri gadget.

Acer Swift 5 14 (2019)

Acer Swift 5 14 (2019) sarà lanciato probabilmente in autunno, ma tutto dipenderà dalla disponibilità dei processori Intel Ice Lake. Sarà un notebook di fascia medio-alta, come indicano design e materiali premium impiegati, ma un prezzo che rimarrà in linea con i modelli attuali.

Ultimo aggiornamento Giovedì 06 Giugno 2019 12:31