Alldocube X, il tablet con display Super AMOLED dal vivo! Foto e video anteprima

Alldocube X, il tablet con display Super AMOLED dal vivo! Foto e video anteprimaFoto e video anteprima di Alldocube X, il tablet che sfiderà Samsung Galaxy Tab S4, con il suo schermo Super AMOLED da 10.5 pollici 2.5K, MediaTek MT8176 e batteria da 8000 mAh.

Il mercato dei tablet (Android) non splende più come un tempo, ma ci sono dei modelli che riescono ancora a conquistare il pubblico consumer per caratteristiche tecniche e prezzo. Alldocube X è infatti un'eccezione: finanziato dalla community con una campagna su Indiegogo, che ha raccolto in 60 giorni oltre 350 mila dollari, il nuovo tablet dell'azienda cinese si appresta a sbarcare sul mercato con consegna prevista agli early birds per novembre 2018.

Alldocube X

Conosciamo molto bene questo dispositivo "sulla carta", descritto dal team di Alldocube come l'alternativa perfetta ed economica al Samsung Galaxy Tab S4, ma dal vivo è una novità. In occasione della Global Sources Electronics Fair 2018, abbiamo dato un'occhiata da vicino al nuovo tablet per darvi un'idea sul design, gli ingombri, i materiali utilizzati e le specifiche tecniche complete e definitive.

Alldocube X è un tablet dedicato principalmente ai contenuti multimediali: integra un display (Samsung) Super AMOLED da 10.5 pollici con risoluzione WQXGA (2500 x 1600 pixel, 288 PPI), cornici ultrasottili, formato 16:10, 105% NTSC gamma colore e rapporto di contrasto 100000:1 per immagini più realistiche ed una fantastica esperienza visiva. E non manca anche un chip audio dedicato AKM Hi-Fi, che riduce al minimo la distorsione ed i disturbi per produrre un audio avvolgente e di qualità superiore rispetto a quello dei CD. La combinazione di queste due caratteristiche vi permetterà di guardare film in 4K (con supporto HDR) in maniera fluida come se foste in un piccolo cinema privato.

Alldocube X

Alldocube X Alldocube X

Il telaio - costruito interamente in metallo con un design premium ma classico - misura appena 6.9 millimetri e pesa 500 grammi, nonostante incorpori una mega-batteria da 8000 mAh che però potrà assicurare un'autonomia sufficientemente lunga (5.5 ore con uso intenso e 72 ore in standby) per la visione completa della vostra serie TV preferita. Al suo interno, troviamo un processore hexa-core MediaTek MT8176 da 2.1GHz (ARM Cortex A72/A53) e GPU PowerVR GX6250, con 4GB di RAM e 64GB di ROM espandibile con schede microSD fino a 128GB.

Per non trascurare nessun dettaglio, troviamo anche un sensore di impronte digitali disposto sul bordo laterale, una fotocamera da 8MP su entrambi i fronti, dual band WiFi (2.4-5 GHz) e Bluetooth 4.2. Gli unici connettori disponibili sono il jack audio da 3.5 mm e la porta USB Type-C (con supporto OTG) che si occuperà di ricaricare rapidamente la batteria con tecnologia MediaTek Pump Express 2.0 in sole 2.5 ore. Il sistema operativo è Android 8.1 Oreo.

Alldocube X

Alldocube X sarà distribuito a novembre per chi ha contribuito alla raccolta fondi, mentre sarà in vendita nei negozi cinese entro dicembre. Il prezzo non è ancora stato stabilito, ma sarà certamente più alto dei 200 euro richiesti come finanziamento per Indiegogo.

Ultimo aggiornamento Domenica 21 Ottobre 2018 09:59