MeLE AC238 GML, All-in-One con Gemini Lake e display ultra narrow-bezel

MeLE AC238 GML, All-in-One con Gemini Lake e display ultra narrow-bezelIn occasione della Global Sources Electronics Fair 2018, MeLE ha lanciato il suo primo PC All-in-One: MeLE AC238 integra processori Intel Celeron (Gemini Lake), Windows 10 e display da 23.8" FHD ultra narrow-bezel. Foto e video live.

Conosciamo MeLE soprattutto per i suoi Android/Windows TV Box ma, nell'ultimo anno spinta dalla crisi del settore, l'azienda cinese ha diversificato il suo core-business mantenendo invariata la sua identità.

Non a caso, i nuovi prodotti derivano dai Mini PC, anzi ne sono un'estensione: dopo il sistema per video conferenze, dedicato ad utenti professionali e lanciato lo scorso aprile, in occasione della Global Sources Electronics Fair 2018, MeLE ha presentato il suo primo PC All-in-One. Si chiama MeLE AC238 GML ed abbiamo avuto l'opportunità di vederlo in anteprima dal vivo, anche in funzione.

MeLE AC238 GML

MeLE AC238 è basato su processori dual-core Intel Celeron J4005 da 2GHz, quad-core Intel Celeron J4105 da 1.5GHz e Intel Celeron J5005 da 1.5GHz, tutti Intel Gemini Lake, con grafica Intel UHD 600/605 a seconda del chip, fino a 8GB di RAM LPDDR4 e 32GB di memoria eMMC espandibile con uno slot da 2.5" libero per un HDD aggiuntivo fino a 2TB (accessibile tramite uno sportellino sul retro), ma questo nuovo all-in-one si fa notare soprattutto per il display. Monta infatti un pannello IPS da 23.8 pollici Full HD (1920 x 1080 pixel) in 16:9 con cornici ultrasottili su tre lati, che non solo rendono più compatto lo chassis ma migliorano anche l'esperienza multimediale e l'immersività.

Il design è elegante, particolarmente adatto all'ufficio o ad ambienti aperti al pubblico. Abbiamo apprezzato la finitura opaca dello chassis e soprattutto la scelta di posizionare tutti i componenti hardware nella parte bassa del display, evidenziando così i profili ultraslim nella parte superiore (solo 6 millimetri). Misura 541.6 x 322.1 x 33.5 millimetri e pesa 2.8Kg, ma non ha una batteria quindi non potrà essere spostato da una camera all'altra quando è acceso. La base ha un braccio regolabile, che permette di posizionare lo schermo con inclinazione/altezza diversa a seconda della postazione di lavoro.

MeLE AC238 GML

MeLE AC238 GML MeLE AC238 GML

Tutte le interfacce sono concentrate sul retro: tre USB 2.0 e due USB 3.0, una RJ-45 Gigabit Ethernet 10/100, una HDMI 2.0 che potrà supportare output video 4K UHD (3840 x 2160 pixel @60Hz) ed un jack audio da 3.5 mm, oltre al modulo WiFi 802.11ac dual-band e Bluetooth 4.2 per poter collegare anche periferiche senza fili. E proprio per mantenere minimal il design frontale del MeLE AC238, l'azienda cinese ha deciso di posizionare lo speaker sul retro e persino il pulsante di accensione. Gira su Windows 10.

MeLE AC238 AIO è il primo esemplare della nuova famiglia di PC all-in-one del brand, ma l'azienda ci ha comunicato di essere già impegnata nello sviluppo di altri modelli con specifiche tecniche e form factor diversi. Tutto dipenderà dal feedback degli utenti e dalla risposta del mercato a questo primo prodotto. Per il momento non conosciamo prezzo e disponibilità, ma vi terremo aggiornati su eventuali novità.

MeLE AC238 GML

Ultimo aggiornamento Venerdì 12 Ottobre 2018 12:27