Video anteprima di Meizu 15 e differenze con Meizu 15 Lite e Plus

Video anteprima di Meizu 15 e differenze con Meizu 15 Lite e PlusAbbiamo dato uno sguardo in anteprima al nuovo Meizu 15. Studiamolo da vicino, con un approfondimento su design, specifiche tecniche e differenze con Meizu 15 Lite e Meizu 15 Plus. Foto e video hands-on dal vivo.

La scorsa settimana, Meizu ha presentato una nuova famiglia di smartphone chiamata Meizu 15 e composta da tre modelli: Meizu 15, Meizu 15 Plus e Meizu 15 Lite. Già tutti disponibili negli shop online cinesi, ma attesi nel resto dell'Asia e soprattutto in Europa nei prossimi mesi, i nuovi terminali hanno un design moderno - fatto da un telaio in acciaio con finitura lucida, cornici e bordi ultrasottili - e caratteristiche funzionali anche se non più di moda. Possiamo senza dubbio affermare che Meizu abbia voluto osare, andando controcorrente: i nuovi Meizu hanno un display con aspect ratio 16:9, un jack audio per le cuffie ed un pulsante Home con un sensore di impronte digitali al di sotto super-veloce (0.08 secondi per lo sblocco).

Meizu 15

Abbiamo avuto la possibilità di dare uno sguardo da vicino al Meizu 15 e dobbiamo ammettere che - nonostante le perplessità iniziali - questo dispositivo ci ha convinto per estetica, dotazione hardware e funzionalità. È vero: manca la notch, manca la terza fotocamera sul retro, la tecnologia Face ID ed il fingerprint in-display, ma il nuovo nato di Meizu riesce comunque a conquistare l'utente per il suo perfetto equilibrio. Dentro e fuori. Forse, l'unica vera pecca che ci sentiamo di segnalare è la presenza di Android Nougat e non Oreo.

Abbiamo scattato qualche foto dal vivo e girato un video hands-on in italiano che siamo certi vi tornerà utile anche solo per un confronto con il resto della gamma. I tre smartphone, infatti, sono praticamente identici per design e si distinguono solo per dimensioni, tipo di display e risoluzione, piattaforma hardware ed alcuni altri dettagli minori.

Meizu 15

Meizu 15Meizu 15

Proviamo a vederci chiaro: Meizu 15 è il modello base, anche se le sue caratteristiche sono quelle tipiche di un flagship di ultima generazione. Dotato di un display Super AMOLED da 5.46 pollici Full HD (1920 x 1080 pixel), Meizu 15 gira su un processore octa-core Qualcomm Snapdragon 660 fino a 2.2GHz con Adreno 512, 4GB di RAM e 64/128GB di ROM. Il comparto fotografico è affidato ad un sensore frontale da 20 megapixel, che fa coppia con una dual-camera sul retro composta da un sensore Sony IMX380 (1,55 μm, f/1.8, OIS 4 assi, PDAF, laser autofocus) da 12MP + un sensore Sony IMX350 teleobiettivo da 20 MP (f/2.0) con Flash LED. A bordo non manca una batteria da 3000 mAh con supporto per la ricarica rapida mCharge, WiFi 802.11ac (2.4GHz + 5GHz), Bluetooth 4.2, GPS + GLONASS e 4G VoLTE (dual-SIM) oltre ad una porta USB Type-C per la ricarica ed un jack audio da 3.5 mm per gli auricolari. Il sistema operativo è Android 7.1.2 Nougat con interfaccia utente Flyme OS 7. Misura 143 x 72 x 7.25 mm e pesa 152 grammi.

Meizu 15

Meizu 15 Meizu 15

Si chiama Meizu 15 Plus ed è - almeno esteticamente - il fratello maggiore del Meizu 15: integra un display Super AMOLED da 5.95 pollici qHD (2560 x 1440 pixel, contrasto 10000:1) con un processore octa-core Samsung Exynos 8895 da 2.5GHz affiancato da Mali-G71 MP20, 6GB di RAM e 64/128GB di memoria interna. Migliora anche il comparto fotografico, affiancando alla solita selfie-camera da 20MP (f/2.0), un doppio sensore sul retro da 12MP + 20MP (Sony IMX380 + IMX350) con Flash LED. Cresce anche la batteria da 3500 mAh con supporto per la ricarica rapida mCharge, mentre networking e interfacce restano invariate. E non cambia neppure il sistema operativo, ancora Android 7.1.2 Nougat con Flyme OS 7. Misura 153.8 x 78.25 x 7.25 mm e pesa 178 grammi.

meizu 15 9 dualcamera

L'ultimo della famiglia è il Meizu 15 Lite, il più economico ed anche il meno accessoriato. È provvisto di un display IPS da 5.46 pollici Full HD (1920 x 1080 pixel) con processore octa-core Qualcomm Snapdragon 626 da 2.2GHz con Adreno 506, 4GB di RAM e 64GB di ROM espandibile con microSD, ma nel comparto fotografico la dual-camera sul retro lascia il posto ad un solo sensore Sony IMX362 (f/1.9 e 1.4μm) da 12MP con Flash LED ad anello, in coppia con la solita fotocamera anteriore da 20MP (f/2.0). La batteria da 3050 mAh supporterà la tecnologia di ricarica rapida mCharge e restano invarianti Bluetooth 4.2, GPS + GLONASS, 4G VoLTE (dual SIM) e WiFi declassato però allo standard 802.11n. Misura 143.6 x 72.3 x 7.5 mm e pesa 145 grammi.

Meizu 15

Meizu 15 Meizu 15

Meizu 15 è disponibile in Cina nei colori bianco, nero, oro e blu al prezzo di 2499 yuan (329€) da 64GB e 2799 yuan (259€) da 128GB, Meizu 15 Plus è in vendita nei colori bianco, nero, oro a 2999 yuan (389€) da 64GB e 3299 yuan (429€) da 128GB, Meizu 15 Lite nei colori bianco, oro, rosso ha un prezzo di 1699 yuan (220€) da 64GB. Nella confezione di tutti questi smartphone (date un'occhiata al nostro unboxing), troverete l'alimentatore da muro (24W) con cavetto USB-C/USB-A, spilletta per il carrellino delle SIM e manualistica.

Ultimo aggiornamento Lunedì 30 Aprile 2018 19:20