Huawei Matebook D non sarà venduto in Italia (per ora). Foto e video live

Huawei Matebook D non sarà venduto in Italia (per ora). Foto e video liveAnche se per il momento non ci sono piani sulla distribuzione del Huawei Matebook D in Italia, abbiamo realizzato un video hands-on sul nuovo notebook  dell'azienda cinese sperando che un giorno possa essere acquistato anche nei nostri negozi.

L'ultimo dei tre Matebook presentati da Huawei nell'evento di Berlino (qui trovate un approfondimento sul Matebook X e Matebook E) è il notebook, chiamato Matebook D. A differenza degli altri due, questo modello non sarà disponibile in Italia (quantomeno all'inizio) ma sarà comunque in vendita nel resto d'Europa in varie configurazioni con prezzi accessibili considerando la scheda tecnica.

Abbiamo avuto l'opportunità di scattare qualche foto e registrare un video hands-on sul Matebook D ed il materiale potrebbe tornarvi utile se deciderete di acquistare questo modello dall'estero o avere una prima idea su ingombri, materiali e cura dei particolari.

Huawei Matebook D

Sulla carta, il Huawei Matebook D è molto interessante perché condivide alcune caratteristiche chiave del Matebook X (il notebook), ma in un formato più grande. Pesa 1.9Kg ed ha uno spessore di 16.9 mm con una cornice esterna stretta di 6.2 mm (rapporto screen-to-body ratio del 83%), che per un dispositivo da 15.6 pollici sono un buon risultato. Lo schermo può avere solo risoluzione Full HD (1920 x 1080 pixel) e lo chassis è costruito in lega di alluminio.

La piattaforma hardware è basata su potenti processori Intel Core i5/i7 (Kaby Lake-U) con 8GB di memoria RAM e 128GB di storage su SSD o 1TB su hard disk magnetico, ma alcuni modelli potranno sfruttare anche una scheda grafica dedicata Nvidia GeForce 940MX con 2GB GDDR5 di memoria video per del soft-gaming. Utilizza una tastiera full-size con tasti ad isola ed è caratterizzato da un sistema audio Dolby Atmos con casse disegnate in collaborazione con Dolby.

Huawei Matebook D

Huawei Matebook D

La dotazione di porte comprende 3 USB, una HDMI ed il jack audio, ma qualcuno potrebbe storcere il naso per l'assenza di una USB Type-C ormai diffusa anche sui notebook di fascia più bassa, mentre la batteria da 43.3Wh dovrebbe essere sufficiente a garantire un'autonomia lunga un'intera giornata di lavoro.

Il Matebook D ha Windows 10 pre-installato per aiutare gli utenti ad essere più produttivi. Inoltre, il dispositivo possiede l’assistente personale digitale di Microsoft, Cortana, che gestisce gli appuntamenti nel calendario, cerca le informazioni online e invia email e messaggi.

Huawei Matebook D sarà disponibile in tre colori: Space Gray, Champagne Gold, Aurora Blue. In Europa potrete trovarlo nella SKU entry-level con Core i5, 8GB di RAM e HDD da 1TB a 799€, nella SKU intermedia con Core i5, 8GB e 128GB su SSD a 899€ e nella SKU top-di-gamma da 999€ con Core i7, 8GB e 128GB su SSD.

Huawei Matebook D

Ultimo aggiornamento Giovedì 08 Giugno 2017 06:35