Smartwatch CUBOT L9 e CUBOT X15, X12, X11 e X10 dal vivo

Smartwatch Cubot L9 e CUBOT X15, X12, X11 e X10 dal vivoPrimo contatto con gli smartphone Android CUBOT X15, X12, X11 e X10, ma soprattutto con l'inedito smartwatch CUBOT L9. In questo articolo troverete foto live, video hands-on e le specifiche tecniche di ciascun prodotto.

CUBOT è un nome che probabilmente non vi dirà molto, ma che in Cina ha una discreta popolarità per la sua completa gamma di smartphone e tablet di fascia medio-bassa. Nelle foto e nel video qui sotto, quindi, vi presentiamo alcuni dei suoi ultimi dispositivi Android ed in particolar modo i quattro smartphone CUBOT X15, X12, X11 e X10 già ufficiali e in vendita sul mercato asiatico, ma reperibili anche dalle nostre parti grazie ai soliti shop che assicurano spedizioni in Europa ed USA, e lo smartwatch CUBOT L9. Quest'ultimo è un dispositivo inedito, non ancora lanciato e quindi una vera anteprima. Partiamo da qui.

Smartwatch Cubot L9

Smartwatch Cubot L9 Smartwatch Cubot L9

CUBOT L9 ha uno schermo TFT quadrato da 1.54 pollici (240 x 240 pixel) touch capacitivo con angoli arrotondati ed un cinturino in gomma, intercambiabile, disponibile nei colori nero, arancio e bianco. E' un orologio waterproof, quindi potrete utilizzarlo sotto la pioggia o quando fate la doccia, pur avendo una cassa in policarbonato con un profilo piuttosto sottile in alluminio. L'unico pulsante laterale servirà a riattivare lo smartphone dallo stand-by. Come tutti gli indossabili da polso potrà essere abbinato allo smartphone attraverso una connessione Bluetooth, per inviare notifiche (SMS, chiamate perse, e-mail e appuntamenti in calendario) dal cellulare e monitorare l'attività fisica (contapassi, calorie bruciate e distante percorse). CUBOT L9 è dotato di un processore Mediatek MT2501 con 4GB di RAM, 3GB di ROM ed una batteria da 250 mAh. Non sappiamo quando sarà lanciato e a che prezzo.

CUBOT X15 CUBOT X12

CUBOT X15 CUBOT X12

Per gli smartphone invece è un'altra storia: CUBOT X15, X12, X11 e X10 rappresentano i terminali mainstream dell'azienda cinese e come tali hanno un ottimo rapporto qualità/prezzo. Sono già venduti in Cina con un discreto successo e potete trovarli con facilità anche in diversi shop online asiatici che distribuiscono in Italia con prezzi di 150-200 euro (spese di spedizione escluse). Sono costruiti in policarbonato, anche se i più costosi sono impreziositi da un profilo in alluminio che corre per l'intero bordo. Basati su Android 4.4 KitKat, i quattro smartphone hanno le seguenti caratteristiche tecniche:

CUBOT X11 CUBOT X10

CUBOT X11 CUBOT X10

In più a queste caratteristiche tecniche aggiungiamo alcune interessanti feature per ciascuno smartphone: ad esempio CUBOT X15 è waterproof ed è sottile appena 6.5 mm, CUBOT X12 invece è un po' più spesso (8.1 mm) ed ha Android 5.0 Lollipop, ed infine CUBOT X10 è resistente all'acqua e possiede un doppio rivestimento in vetro per un spessore totale di 7.1 mm.

Ultimo aggiornamento Giovedì 07 Maggio 2015 14:07