Panasonic ToughPad 4K con Intel Broadwell da 2999 dollari

Panasonic ToughPad 4K con Intel Broadwell da 2999 dollariAnche Panasonic ToughPad 4K si aggiorna e passa ad un processore Intel Broadwell-U (Core i5) con tecnologia Intel vPro, dimezzando il suo prezzo di vendita. Sarà disponibile da luglio a partire da 2999 dollari.

L'ultima versione del Panasonic ToughPad 4K risale ad oltre un anno fa quando, in occasione del CES 2015, l'azienda giapponese lanciò un aggiornamento del suo mega-tablet da 20 pollici con risoluzione di 3840 x 2560 pixel, processore Intel Core (Ivy Bridge), 16GB di RAM e grafica Nvidia Quadro K1000M. Con la disponibilità dei potenti processori Intel Broadwell-U, più indicati per il settore mobile e più precisamente per ultrabook con consumi previsti di 15W, anche Panasonic ha deciso di "rinfrescare" l'equipaggiamento hardware del suo tablet taglia XXL, con interessanti novità.

Panasonic ToughPad 4K

Il nuovo modello del Panasonic ToughPad 4K integra un processore più recente, ma soprattutto un prezzo di partenza dimezzato rispetto alle precedenti generazioni nonostante rimanga un dispositivo unico, di alto livello tecnico. Stando a quanto dichiarato dall'azienda giapponese, infatti, la prossima versione del ToughPad 4K sarà disponibile quest'estate (per luglio) al prezzo di partenza di 2999 dollari, che per qualcuno potrebbe sembrare ancora una grossa cifra ma che in realtà è decisamente più conveniente e abbordabile dei circa 6000 euro richiesti in passato. Sotto il grosso display IPS da 20 pollici (ancora 4K, con aspect ratio di 15:10 e densità di 230 PPI), Panasonic ha installato un processore Intel Core i5 (Broadwell) con Intel vPro, HDMI 2.0, mini DisplayPort, USB 3.0, WiFi 802.11n, Bluetooth 4.0 ed Ethernet.

Come al solito, saranno disponibili due modelli differenti: Panasonic ToughPad 4K Standard Edition con grafica integrata Intel HD costerà 2999 dollari, mentre la "Performance Edition" con grafica dedicata Nvidia Quadro sarà più costoso (al momento non è noto il prezzo della versione top-di-gamma). Entrambi potranno sfruttare anche una penna digitale, che sarà resa disponibile come accessorio opzionale e (quasi indispensabile) per applicazioni "creative" e "tecniche" come l'editing video, la fotografia, l'assistenza sanitaria, l'architettura ed il design. Per ora non sono noti i prezzi, i modelli e la disponibilità Panasonic ToughPad 4K in Italia, ma ne sapremo di più quando il maxi-tablet sarà annunciato anche nel nostro Paese.

Ultimo aggiornamento Martedì 14 Aprile 2015 08:51