HP Chromebox in vendita da giugno in USA

HP Chromebox in vendita da giugnoHP Chromebox arriverà sul mercato a partire da giugno: a dare l'annuncio sono stati Intel e Google congiuntamente, durante un evento dedicato a Chrome OS e ai device che ne fanno uso.

HP Chromebox è stato presentato lo scorso mese di febbraio ma solo adesso è stata comunicata la data per la sua disponibilità. A partire da giugno infatti il mini computer del colosso statunitense sarà disponibile nei negozi, non sappiamo però se esclusivamente sul territorio americano o anche al di fuori dei confini. A dare l'annuncio sono stati congiuntamente Google e Intel che, durante un evento dedicato a Chrome OS, hanno annunciato tantissimi nuovi prodotti, tutti basati sul sistema operativo di BigG e sui processori del chipmaker di Santa Clara.

HP Chromebox

 

Sfortunatamente però i dettagli tecnici restano ancora molto vaghi. Ciò che è certo è che l'HP Chromebox sarà basato su CPU Intel Haswell, dai più economici Celeron fino ad alcuni potenti Core i7, che avrà quattro porte USB, uscite video digitali HDMI e DisplayPort per gestire fino a due monitor contemporaneamente, moduli Wi-Fi e Bluetooth e attacco VESA, che gli consentirà di essere agganciato sul retro di un display o fissato a una parete. Il Mini PC di HP sarà disponibile in quattro diverse colorazioni: Smoke Silver (argento), Ocean Turquoise (turchese), Snow White (bianco) e Twinkle Black (nero).

Intel ha anche chiarito che HP Chromebox sarà disponibile all'acquisto per gli utenti consumer ma che è indirizzato anche ad altri segmenti, ad esempio a quello scolastico ed educativo, come alternativa economica ai più complessi e costosi device Windows based, oppure destinato a svolgere funzioni di digital signage o video conferenze. Il prezzo di partenza per la versione base dovrebbe essere di circa 250 dollari. HP Chromebox comunque si troverà a competere sul mercato con diversi device simili, tra cui l'ASUS Chromebox campione di incassi.