VIA VX800: il chipset IGP per i dispositivi Ultra Mobile

ImageI chipset IGP all-in-one assicurano performance senza compromessi, audio e video in alta definizione ed un efficiente sistema di gestione energetica, che consentono una miniaturizzazione ancora più spinta dei sistemi x86.

VIA Technologies, azienda specializzata nello sviluppo di innovative piattaforme tecnologiche ed embedded, annuncia la nuova serie di chipset digital media VIA VX800 in grado di fornire prestazioni nell’ambito della multimedialità e della connettività di ultima generazione in un singolo chip dalle dimensioni di appena 33x33 mm. La serie VIA VX800 comprende due principali famiglie di digital media IGP chipset, il VIA VX800 dedicato ai notebook ultrasottili e leggeri, ai mini PC ed ai dispositivi embedded, e l’ultra low voltage VIA VX800U per il mercato in decisa espansione dei dispositivi ultra mobile, che comprende i segmenti in forte crescita dei mini-note, degli UMPC e degli UMD.

{multithumb}ImageSulla scia dei successi riscossi dalla VIA Ultra Mobile Platform basata sul processore ULV VIA C7-M, il VIA VX800U intende incrementare ulteriormente la leadership di VIA nell’ambito delle piattaforme ultra mobile, condensando una serie di sofisticate funzionalità all’interno di un package ancora più efficiente sotto il profilo del risparmio energetico con consumi massimi di soli 3.5 watt. Mettendo a disposizione dei sistemi ultra compatti x86 una grafica di alta qualità ed elevate performance video, il VIA VX800U è in grado di offrire pieno supporto alla grafica 3D Microsoft DirectX 9, all’high definition video e audio playback, nonché consente la gestione di memorie di sistema fino a 4GB di tipo DDR2. Pienamente compatibile con Microsoft Windows Vista, la serie VIA VX800 supporta gli attuali processori VIA C7, VIA C7-M, la serie VIA Eden nonché i futuri processori basati sulla VIA Isaiah Architecture, consentendo ai vendor di offrire un’ampia gamma di soluzioni, diversificate per prestazioni e prezzi, utilizzando un’unica “platform infrastructure”.

“La crescita esplosiva del segmento dei Mini-Note e degli emergenti Ultra Mobile Device è la chiara dimostrazione di quanto siano oggi importanti i bassi consumi, le elevate performance e la miniaturizzazione”
, ha dichiarato Richard Brown, Vice President of Corporate Marketing, VIA Technologies, Inc. “La serie VIA VX800 conferma ulteriormente la leadership di VIA nell’ambito dei dispositivi ultra mobile ed in segmenti strategici, consentendo ai nostri clienti di introdurre sul mercato prodotti sofisticati e performanti in tempi estremamente rapidi.”

ImageImage


La serie VIA VX800 integra tutte le più recenti funzionalità di un chipset North e South bridge di ultima generazione all’interno di un singolo package dalle dimensioni di 33x33 mm, con un risparmio di silicio del 42% rispetto alle tradizionali soluzioni “twin-chip”. La serie comprende due versioni: il VIA VX800 dedicato ai mini green PC, ai notebook sottili e leggeri ed ai sistemi embedded ad alte performance con consumi massimi di 5 watt, e l’ultra low voltage VX800U, che è stato concepito per il dinamico mercato degli ultra mobile device market, dove i consumi rimangono entro i 3.5 watt. Soddisfando i severi parametri nell’ambito della gestione energetica di VIA, quindi, l’intera piattaforma può arrivare a consumare solo 7.5 watt.

Principali caratteristiche della serie VIA VX80


Le special feature dedicate al mercato della consumer electronics ed embedded comprendono il supporto di interfacce low power come SDIO, UART e SPI, così come delle più diffuse tipologie di memory card come SD, MMC e MS. La serie di chipset VIA VX800 sarà disponibile da Aprile 2008; maggiori informazioni al seguente link.

 

 

 

 

Ultimo aggiornamento Martedì 01 Aprile 2008 21:19