Asus Eee PC: test di resistenza

ImageLa resistenza del portatile low cost Asus Eee PC è stata messa a dura prova da una serie di test e prove d'urto, tesi a saggiarne la robustezza e la capacità di adattamento a temperature estreme del piccolo di casa Asus.

Dopo aver subito operazioni di modding di ogni tipo da parte degli utenti più appassionati ed aver installato Windows Vista , il piccolo ultraportatile low-cost di casa Asus, Eee PC , è stato sottoposto da un utente a dure prove di stress meccanico, al fine di accertare, verificare e confermare il motto della casa taiwanese: Rock Solid, Heart Touching. I test hanno riguardato soprattutto la resistenza agli urti, ma anche una resistenza alle basse temperature e al calore. Le prove sono state documentate con un video, che vi proponiamo di seguito, ma prima ecco un riassunto dei test effettuati:   

L'Asus Eee non ha tradito le aspettative, ed ha stoicamente resistito a tutte le prove. In particolare, le cadute nelle quali le cerniere del portatile vengono messe sotto pressione, non hanno provocato danni, ed il test di resistenza al freddo, superato senza problemi, ci ha mostrato un interessante riscontro sulla durata della batteria: a piena carica di batteria, dopo un'ora di lavoro (scorrimento di fotografie in slide con display sempre acceso) l'indicatore segnava ancora il 60% disponibile. Una serie di prove molto interessanti, ma che vi consigliamo vivamente di evitare, se tenete al vostro piccolo ultraportatile. Do not try this at home!

 

 

 

Ultimo aggiornamento Lunedì 25 Febbraio 2008 23:33