Asus Padfone: firmware update ad Android 4.0.4

Asus Padfone: aggiornamento del firmware ad Android 4.0.4L'update del firmware v. 9.20.1.22 per Asus Padfone porta con sé l'aggiornamento ad Android 4.0.4 e alla versione f09967 per la videocamera, oltre a miglioramenti delle prestazioni ed ottimizzazioni per DDS e consumi.

Asus ci ha abituati alla massima solerzia per quanto riguarda il supporto di Android per i suoi dispositivi mobile, ma non sempre in passato la frequenza e regolarità degli aggiornamenti era corrisposta alla loro efficacia (si veda la serie d'intoppi con l'update ad ICS per il Transformer TF101).

Problemi che finora non hanno invece riguardato il dispositivo 3in1 Asus Padfone, giunto al suo secondo aggiornamento del firmware OTA, v. 9.20.1.22, senza mai incappare in alcun inconveniente. L'aggiornamento innalza la versione di Android 4 ICS installata sul dispositivo alla release 4.0.4, ma i vertici del produttore taiwanese hanno già assicurato che nel prossimo futuro ci sarà Android 4.1 Jelly Bean.

Android 4.0.4 su Asus Padfone con il firmware update 9.20.1.22

Il changelog rivela molte più novità e miglioramenti di quanto avevamo intuito usando il nostro Padfone:

Ed ecco il changelog originale in inglese:

Il cambiamento più evidente riguarda il firmware della fotocamera che sale alla versione f09967 e per il quale Asus dichiara un incremento della qualità d'immagine e delle prestazioni. È un profilo sul quale Asus interviene costantemente a dimostrazione del fatto che la camera principale da 8MP ha ancora molto margine di miglioramento nonostante le sue già ottime performance.

Eravamo già soddisfatti del comportamento della tecnologia Dynamic Display Switch (DDS) che gestisce il passaggio dell'output video dallo schermo dello smartphone a quello del tablet e viceversa, ma Asus ha ritenuto che fosse necessario limare ulteriormente le prestazioni.

Il Padfone esegue l'aggiornamento del firmware

I nostri test avevano evidenziato consumi nella norma, con una durata della batteria di 14:30 ore in uso standard con il solo Padfone, ma anche in questo caso gli ingegneri di Asus hanno apportato qualche miglioramento che dovrebbe consentire di incrementare un po' l'autonomia.

Infine, siamo sicuri che sarà molto apprezzata dagli utenti l'aggiunta del supporto per le schede SD fino a 64GB e dell'utility Device Tracking che consente di individuare la posizione di un dispositivo e di compiere alcune operazioni da remoto.

Ultimo aggiornamento Martedì 24 Luglio 2012 10:43