Firefox 5.0 beta, anche per smartphone Android

Firefox 5.0 beta, anche per smartphone AndroidMozilla ha rilasciato la nuova versione beta del suo browser Firefox 5.0, sia nella declinazione standard sia in quella per smartphone Android.

Dopo aver reso disponibile sul canale Aurora la versione alpha, Firefox 5.0 conquista ora la release beta. Questa nuova versione sfrutta un sistema che consente all'utente una migrazione più semplice e veloce da una versione di prova del browser ad una versione definitiva. Per fare questo, l'internauta deve cliccare nella sezione "About" o "Informazioni su Firefox" e scegliere il canale desiderato per ricevere gli aggiornamenti del browser (Aurora, beta o stabile).

Firefox 5.0 interfaccia

Firefox 5.0 fornisce anche un migliore supporto per gli standard Web, come CSS e XML. XMLHttpRequest fornisce dati in XML (o JSON) tramite JavaScript. Anch'esso basato su XML, MathML è un'applicazione attraverso la quale è possibile visualizzare i simboli matematici. Firefox 5.0 è anche compatibile con SMIL (Synchronized Multimedia Integration Language), un linguaggio usato per descrivere una presentazione multimediale via XML. Mozilla ha anche lavorato sull'integrazione del browser in distribuzioni GNU/Linux, ottenendo numerosi miglioramenti.

Firefox 5.0 è disponibile anche in una versione beta per gli utenti mobile di smartphone Android. Oltre a risolvere alcuni bug, gli sviluppatori si sono concentrati soprattutto sull'applicazione della funzionalità "Do No Track", che consente di eliminare tutta la pubblicità personalizzata in base alla cronologia di navigazione. Una volta attivato, "quando Firefox caricherà una pagina Web, un'immagine o una pubblicità, invierà un segnale di "TSD: 1" su tutto il Web, per evitare di essere tracciati", ha dichiarato Sid Stamm, responsabile tecnico della sicurezza e della privacy in Mozilla.