MSI CX640: presentazione italiana

MSI CX640: presentazione italianaVi proponiamo un interessante video che ritrae il nuovo notebook MSI CX640, un sistema potente e versatile che fa dello stile un ulteriore punto di forza.

Per chi ci segue costantemente, MSI CX640 non è una novità. Ne abbiamo parlato qualche settimana fa fornendo tutte le specifiche tecniche ufficiali. Oggi vi proponiamo un video che illustra diverse feature e dettagli implementati in questo accattivante computer portatile. Uno degli aspetti di maggior interesse, trascurando per il momento il punto di vista tecnico, è sicuramente il design. Nel video si apprende come il team design di MSI ha deciso di collocare la maggior parte delle porte ed interfacce sulla parte sinistra del notebook, in modo da lasciare libero il fianco destro da eventuali fastidiosi cavi a contatto con il mouse. In tal modo viene agevolata l’operatività dell’utente destrorso.

MSI CX640

L’aspetto estetico di MSI CX640 viene dimostrato da una elegante finitura nera e dalla cover in alluminio spazzolato che conferisce al notebook un’aria raffinata e curata. Una generosa tastiera chiclet offre il massimo comfort anche per sessioni lavorative prolungate. Attraverso il tasto Fn è possibile accedere ai comandi per la gestione della multimedialità e di altre funzioni della macchina (ad esempio, la disattivazione del touchpad o l’attivazione della funzionalità ECO Engine).

MSI CX640 dettaglio

MSI ha curato anche le prestazioni e l'efficienza di MSI CX640, tanto che il notebook è in grado di essere operativo nel giro di pochi secondi grazie ad un apposito sistema di boot. In tal modo l’utente non deve attendere troppo prima di mettersi al lavoro. ECO Engine, invece, è una tecnologia che si occupa di impostare i parametri del notebook in relazione al tipo di utilizzo che se ne sta facendo in un preciso momento. Questa soluzione permette di contenere al massimo i consumi in favore dell’autonomia.

MSI CX640 tastiera chiclet

Anche il comparto audio è stato curato nei dettagli. La tecnologia SRS Sound garantisce un audio di qualità nonostante si stia parlando di un sistema portatile. MSI, con questa scelta, desidera smentire il luogo comune che l’audio sui notebook è generalmente di scarsa qualità. Dal punto di vista tecnico, MSI CX640 può essere equipaggiato con processori Sandy Bridge Core i3 (649 euro) oppure Core i5 (699 euro) abbinati ad una quantità di memoria di 2 GB DDR3. L’hard disk offre uno spazio di archiviazione di 500 GB per memorizzare i propri contenuti preferiti ed è affiancato da una tradizionale unità ottica.

MSI CX640 chiuso

Il display è da 15,6 pollici ed è di tipo retroilluminato a LED. Lavora ad una risoluzione di 1.366 x 768 pixel ed è comandato da una scheda video Nvidia GeForce GT 520M con 1GB GDDR3 (tecnologia Optimus). Completa la dotazione un lettore di schede di memoria, webcam HD, il WiFi 802.11b/g/n, una batteria a 6 celle e il sistema operativo Windows 7 Home Premium. MSI CX640 misura 380 x 260 x 34 mm ed ha un peso di circa 2,6 chilogrammi se si considera anche la batteria.

Ultimo aggiornamento Martedì 24 Maggio 2011 15:30