Windows 7 SP1 in download dal 22 febbraio

Windows 7 SP1 in download dal 22 febbraioE' ufficiale: il primo Service Pack di Windows 7 e Windows Server 2008 R 2 sarà rilasciato il prossimo 22 febbraio 2011. Una settimana prima, invece, per gli abbonati MSDN e Technet.

Microsoft ha finalmente pubblicato la data di rilascio per l'aggiornamento di Windows 7. Il gigante del software ha annunciato, qualche giorno fa, che il pacchetto Service Pack 1 di Windows 7/Windows Server 2008 R 2 è ufficialmente diventato RTM (Release To Manufacturing). In altre parole, l'aggiornamento dell'ultimo sistema operativo Windows è in partenza verso i partner OEM di Redmond. Dal 16 febbraio 2011, gli abbonati MSDN e Technet, così come i clienti di molte licenze, potranno procurarsi SP1 semplicemente effettuando un download.

Windows 7

Per gli utenti più comuni, invece, il rilascio su Internet avverrà attraverso il Centro Download di Microsoft o Windows Update. L'appuntamento per questi internauti è fissato una settimana più tardi, il 22 febbraio. Più precisamente, il pacchetto SP1 di Windows 7 rappresenterà soprattutto un grosso aggiornamento per salvaguardare la sicurezza, l'affidabilità e la compatibilità dell'OS a circa 18 mesi dal suo lancio, avvenuto nello scorso ottobre 2009.

Windows 7 SP1 non porta con sé nuove funzionalità, al contrario di Windows Server 2008 R 2 che introdurrà la virtualizzazione del desktop. Microsoft Dynamic Memory consentirà a Windows Server V di assegnare dinamicamente più o meno memoria ad ogni macchina virtuale e la piattaforma di accelerazione grafica Remote FX permetterà agli utenti di lavorare da remoto in un ambiente ricco (Windows Aero, multimedia, applicazioni 3D).