Terzo trimestre da record per Intel

ImageIntel pubblica i risultati del terzo trimestre del 2007: crescono le entrate, trainate dagli ottimi risultati dei settori Mobility e Digital Enterprise, e il titolo vola in borsa.

Intel Corporation, il noto chipmaker con base a Santa Clara, California, ha annunciato un nuovo record di entrate registrato nel terzo trimestre del 2007: il valore dei ricavi è di $10,1 miliardi, con un risultato operativo di $2.2 miliardi.

Un grande risultato secondo il presidente e CEO di Intel, Paul Otellini, il quale prevede che la combinazione fra un'offerta di prodotti innovativi e una forte crescita della domanda a livello mondiale, possa portare ad un incremento del 64% annuo del risultato operativo. Otellini si dice, infatti, convinto che la ristrutturazione effettutata e i grandi sforzi fatti garantiranno miglioramenti anche nel quarto trimestre e si dichiara ottimista sulle prossime novità, un po’ come lo è stato per la piattaforma Santa Rosa.

Il risultato del trimestre appena concluso supera del 16 % i ricavi del già positivo secondo trimestre; inoltre anche Wall Street risponde positivamente registrando un aumento del 5 % delle azioni INTC.

Il successo è da attribuire principalmente ai settori Mobility e Digital Enterprise, i quali hanno avuto rispettivamente un incremento del 20 e del 12 percento. Essi sono anche i due ambiti in cui Intel crede di segnare nuovi record nel quarto trimestre. L’azienda punta molto sul settore mobile tanto da stimare un incremento del 30 % nelle entrate. Attesissimo inoltre il lancio dei processori “Penryn”, destinati a raggiungere il mercato a partire dal 12 Novembre. Penryn potrebbe trainare le quotazioni Intel nell'ultimo trimestre dell'anno, portando ad un risultato complessivo per il 2007 eccezionale.

C’è da aggiungere che buona parte dei guadagni sono dovuti alla grande riduzione dei costi, frutto anche di una riorganizzazione del personale. Il numero di dipendenti è diminuito del 12 %rispetto al 2006, e potrebbe diminuire ulteriormente entro la fine dell'anno.

 

Ultimo aggiornamento Mercoledì 17 Ottobre 2007 21:55