Fujitsu Stylistic Q550: foto e video live

Fujitsu Stylistic Q550: prime impressioni dal vivoFujitsu e Intel hanno permesso di testare il tablet Fujitsu Stylistic Q550 destinato all'utenza business, permettendo agli operatori del settore intervenuti di provarlo in funzione. Ecco il nostro primo hands-on dopo un paio d'ore d'uso.

Fujitsu e Intel ci hanno permesso di provare per qualche ora il nuovo tablet Fujitsu Stylistic Q550, dichiaratamente sviluppato per l'utenza professionale. Una vocazione che era emersa già dalla prima apparizione di questo device a gennaio al CES 2011 e che si è poi rafforzata durante i mesi successivi fino al suo debutto. Prima di addentrarci nell'esame delle caratteristiche di questo slate PC, è opportuno fare un veloce flashback sulla sua genesi e sulle motivazioni che hanno condotto il PC vendor giapponese a focalizzarsi sul segmento professionale.

Tablet Fujitsu Stylistic Q550

Durante il suo sviluppo, Fujtsu e Intel si sono basati anche sui risultati di un sondaggio, commissionato a Doxa, e volto a comprendere più a fondo il rapporto tra utenti e tablet in Italia. I risultati sono interessanti: il 60% del campione intervistato ha infatti dichiarato di aver incrementato il proprio tempo di navigazione dopo l’acquisto di un tablet, mentre circa il 40% ha iniziato a leggere di più anche quotidiani e periodici online e libri in formato elettronico, mentre infine il 30% guarda meno la TV da quando possiede un tablet, in quanto preso da altre attività. Tra queste ultime predominano ovviamente quelle connesse a Internet, come il controllo della mail (83%), la connessione a un social network (66%), la ricerca di informazioni tramite motori di ricerca (66%), la lettura di giornali e riviste (65%) e l’accesso a contenuti e notizie (57%).

Fujitsu Stylistic Q550 con custodia

Ovviamente queste tipologie di utilizzo si differenziano in parte anche in funzione dell’età e del possessore. I più giovani ad esempio accedono in modo maggiore ai social network, mentre gli adulti utilizzano il tablet per leggere notizie e libri. La fascia compresa tra i 34 e i 44 anni è invece quella che ne fa un uso più completo, che spazia dalla navigazione al gioco, agli acquisti online, senza dimenticare il lavoro. Tre sono invece le esigenze più sentite dalla maggior parte degli intervistati, sia tra i possessori che i non possessori: poter disporre di un dispositivo compatibile con i software abitualmente usati nell’attività lavorativa (54%), offrire un maggior livello di sicurezza dei dati (42%) e poter disporre di una maggiore autonomia operativa della batteria.

Fujitsu Stylistic Q550 interfacce

Questi stessi motivi infatti, uniti a un prezzo ancora troppo elevato, sono anche quelli che spingono i non possessori ad acquistarne uno a medio termine. Basandosi su questi risultati Fujitsu ha sviluppato la propria proposta, che dovrebbe riuscire a soddisfare le esigenze principali di un target professionale. Il produttore ha quindi da alcuni mesi introdotto il nuovo tablet Fujitsu Stylistic Q550, uno slate PC di fascia business progettato per rispondere ai requisiti di sicurezza tipici del mobile computing aziendale e capace di integrarsi nelle infrastrutture IT già esistenti.

Fujitsu Stylistic Q550 penna

A tal fine infatti il dispositivo è dotato del nuovo processore Intel Atom Z670 Oak Trail e del sistema operativo Microsoft Windows 7, che permette di sfruttare a pieno le applicazioni più comunemente usate in ambiente office. Per quanto riguarda la sicurezza dei dati poi il nuovo Q550 offre funzionalità come il lettore di impronte digitali, il lettore smartcard e il sistema Fujitsu Advance Theft Protection (ATP) per proteggere i dati anche in caso di furto o smarrimento del device.


Esteticamente Fujitsu Stylistic Q550 si presenta ovviamente molto lineare e pulito, sobrio e severo nelle forme, ma comunque curato e gradevole. Dimensioni e peso ovviamente non sono quelle di un tablet consumer, ma si tratta di un'unità pensata soprattutto per il professionista e che deve rispondere quindi a tutta una serie di caratteristiche tecniche, hardware e software adatte al target di rifeirmento.

Lo Stylistic Q550 misura 275 x 192 x 16.2 mm e pesa 750 g se si opta per la batteria a 2 celle da 2620 mAh e 19 Wh, o 860 g con quella a 4 celle da 5240 mAh, 38 Wh.

Fujitsu Stylistic Q550 custodia

Sul retro troviamo un rivestimento in gomma per evitare l'infiltrazione di acqua e polvere ed offrire un grip migliore, sia in mano che su una superficie di appoggio. E' presente anche un coperchio per accedere al vano batteria, così da poterla sostituire per aumentare l'autonomia totale del dispositivo, che comunque dovrebbe ammontare a un massimo di 4 ore con la batteria a 2 celle o 9 ore con quella da 4 celle.

Fujitsu Stylistic Q550 con docking

Davvero notevole il display, che ha una diagonale di 10.1 pollici e una risoluzione di 1280 x 800 pixel, in grado quindi di riprodurre nativamente video HD a 720p. Il trattamento è antiriflesso e la tecnologia è di tipo IPS, molto superiore alla normale TN+Film dei display consumer. Grazie anche a valori di contrasto di ben 500:1 e di una luminosità di 400 cd/m risulta ottimamente leggibile, sia all'aperto che in interni, anche in presenza di una forte illuminazione ambientale. Inoltre i colori sono brillanti e saturi e l'angolo di visualizzazione orizzontale molto ampio. Infine il display è dotato di tecnologia Dual Digitizer, che offre supporto contemporaneo sia alle gesture multitouch fino a quattro dita, sia al pennino attivo. Con quest'ultimo inoltre sarà anche possibile scrivere e prendere appunti che saranno poi trasformati in testo, grazie al supporto per il riconoscimento della scrittura.

Passando alla piattaforma hardware troviamo anzitutto il nuovo processore Intel Atom Oak Trail Z670, un dual core con frequenza di 1.5 GHz, con un TDP di soli 3 W, che permette quindi di ottenere minori consumi e una maggior durata della batteria. Il sottosistema grafico di cui è dotato è Intel GMA 600, basato su core prodotto da PowerVR, che supporta OpenGL ES 2.0, OpenGL 2.1, OpenVG 1.1, ha un core clock di 400 MHz e integra finalmente anche un sistema logico per la decodifica di flussi video a 1080p e il controllo di un'uscita di tipo HDMI.

In abbinamento troviamo 2 GB di DDR2 a 800 MHz in single channel, mentre lo storage potrà essere affidato a un'unità SSD con capacità di 30 o 62 GB. Grazie inoltre alla presenza di questa unità il Q550 esce dallo stand-by in appena 3 secondi. Per quanto riguarda la connettività troviamo sia un modulo WiFi 802.11 a/b/g/n che uno Bluetooth 3.0+HS e anche il GPS. Opzionalmente è anche disponibile quello 3G/UMTS. Come già accennato all'inizio poi la sicurezza dei dati costituisce un elemento fondamentale per qualsiasi tablet business-oriented, per cui Fujitsu STYLISTIC Q550 è in grado di offrire tutte le migliori soluzioni.

Grazie alla tecnologia Fujitsu Advanced Theft Protection (ATP) ad esempio è possibile per gli amministratori tracciare e recuperare il dispositivo in caso di furto o smarrimento e, se necessario, cancellarne anche i contenuti. Questi ultimi inoltre sono crittografati tramite la tecnologia Full Disk Encryption (FDE), mentre le credenziali possono essere archiviate in un modulo TPM (Trusted Platform Module) 1.2, disponibile opzionalmente. Presente anche un sensore biometrico per la lettura delle impronte digitali e un lettore di Smart Card.

Fujitsu Stylistic Q550 batteria

Il sistema operativo infine è il Microsoft Windows 7 in versione Home Premium o Professional, entrambi a 32 bit. Fujitsu offre anche una propria GUI, chiamata Infinity Lounge, ottimizzata per un uso touch e visualizzabile sia in modalità landscape che portrait. Tra le funzioni offerte c'è la possibilita di accedere alle mail e al calendario-agenda senza avviare Outlook e diversi widget tra cui un RSS reader, la calcolatrice e un browser Internet. Dall'interfaccia inoltre è anche possibile accedere ai comandi della webcam, del volume audio, delle connessioni wireless, della luminanza del display e dello stato di carica della batteria. Il Tablet Fujitsu Q550 è già in vendita a un prezzo di 584 euro.


Per il suo tablet Stylistic Q550, Fujitsu ha anche previsto una ricca collezione di accessori professionali che ne espandono ulteriormente le potenzialità. Il Folio Case TPU Cradle ad esempio è un'elegante custodia rigida che, oltre a proteggere il tablet durante i trasporti, può anche trasformarsi in un comodo supporto in posizione Landscape, per di più regolabile con diversi angoli di inclinazione.

Fujitsu Stylistic Q550 kit

Tra le periferiche invece ci sono tastiera e mouse wireless, dotati di connessione Bluetooth che permettono quindi di lavorare in maniera facile e comoda in qualsiasi posto ci si trovi, senza l'impaccio dei cavi. La tastiera è di tipo compatto, con comodi tasti a isola e anche diversi tasti funzione, manca però il tastierino numerico dedicato. Entrambi sono comunque anche disponibili nella classica versione con cavo USB.

Fujitsu Stylistic Q550 docking station

Fujitsu Stylistic Q550 stand

Infine, per chi invece dovesse necessitare di maggior flessibilità ed espandibilità, c'è anche lo Stylistic Q550 Cradle, una docking station che permette di tenere il tablet in verticale, con possibilità di regolarne l'angolo di inclinazione per favorire sempre la massima leggibilità e comodità, ricaricarne la batteria e connettere altre periferiche grazie alle quattro porte USB aggiuntive.

Ultimo aggiornamento Lunedì 31 Ottobre 2011 12:33