Home News Ibernazione e MSI Wind: risolve il BIOS 1.0A

Ibernazione e MSI Wind: risolve il BIOS 1.0A

Ibernazione e MSI Wind: risolve il BIOS 1.0A E' disponibile per MSI Wind un nuovo BIOS che migliora fortemente la gestione energetica del netbook. L'aggiornamento è segnalato dal rilascio della versione di BIOS 1.0A e corregge anche alcuni problemi relativi alla modalità di sospensione ACPI di tipo S4.

Uno dei difetti più segnalati e discussi nei forum di discussione dedicati al netbook MSI Wind U100 è senza dubbio l'ibernazione, una modalità molto utile per chi desidera recuperare il proprio lavoro in breve tempo. Purtroppo però, il sistema non riesce a supportare pienamente questa funzionalità, provocando crash e instabilità del mininotebook. L'azienda taiwanese dunque rilascia un aggiornamento del BIOS , versione 1.0A, che sistemail fastidioso bug.

MSI Wind Mac OS X 

L'ibernazione nello specifico, consente di copiare tutti i dati presenti in memoria RAM sull'hard disk del netbook, prima di eseguire lo spegnimento. Al riavvio, la macchina ricopia il contenuto dei vostri dati dall'hard disk alla memoria, recuperando velocemente la propria sessione di lavoro senza dover aspettare il tempo di boot del sistema operativo. Questa modalità ha anche l'enorme vantaggio di risparmiare energia e aumentare l'autonomia della batteria. In realtà però secondo alcuni produttori, i notebook in ibernazione continuano a consumare energia per alimentare la memoria RAM.

Segnaliamo che tale applicazione è in funzione su Windows XP, Linux e anche Mac OS X. Secondo il forum msiwind.net la funzione DeepSleep dei Mac è accessibile, senza alcuna configurazione se non l'aggiornamento del BIOS.

 

Commenti (1) 

RSS dei commenti
"In realt  
0

Whity

dicembre 15, 2008

Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy