Home News HTC Desire e Nexus One con display SLCD

HTC Desire e Nexus One con display SLCD

HTC Desire e Nexus One con display SLCDA causa di alcuni ritardi nella produzione e per la crescente domanda di tecnologia OLED, HTC ha deciso di integrare nei terminali HTC Desire e Nexus One i nuovi schermi Super LCD di Sony.

HTC ha confermato oggi di voler sostituire i display OLED con degli schermi Super LCD (SLCD) di Sony nei terminali HTC Desire e Google Nexus One. La decisione è stata condizionata dalla forte domanda dei consumatori. "HTC ha aumentato esponenzialmente il numero di telefoni cellulari venduti, in particolare quelli con schermo da 3.7 pollici. Adesso l'azienda deve far fronte ad una crescente domanda deli utenti", ha dichiarato Peter Chou, presidente di HTC.

HTC Desire

La tecnologia OLED, apprezzata per le sue qualità superiori rispetto agli schermi LCD (sia in termini di consumo energetico sia di resa cromatica) sarà abbandonata dal produttore taiwanese, che cerca di dare spiegazioni ai potenziali clienti. Una valida alternativa ai display OLED è data dai pannelli LCD di Sony, che offrono in particolare "una resa cromatica più naturale" ma anche un miglioramento nell'autonomia del terminale, consumando meno risorse energetiche. Essi inoltre vantano degli angoli di visione eccellenti rispetto ai display OLED.

A differenza di HTC Desire, HTC Legend conserverà uno schermo OLED da 3.2 pollici. L'azienda prende al volo l'opportunità di sostituire lo schermo di alcuni dei suoi smartphone principali, piuttosto che dover sopportare ritardi nelle consegne da parte di Samsung (produttore dei display OLED). Apple ha ridotto le consegne di iPad, a causa delle difficoltà nella produzione del suo schermo.

 

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy