Home News HP Stream Mini e Pavilion Mini, Mini PC con Windows 8

HP Stream Mini e Pavilion Mini, Mini PC con Windows 8

HP Stream Mini e Pavilion Mini, Mini PC con Windows 8Si chiamano HP Stream Mini e Pavilion Mini e, se non lo avete ancora capito, sono i primi veri Chromebox-killer. Basati su CPU Intel e Windows 8.1, saranno disponibili da gennaio al prezzo rispettivamente di 179 e 319 dollari.

L'offensiva di Microsoft nei confronti di Google passa anche attraverso i Mini PC, e non solo i notebook; HP Stream Mini e HP Pavilion Mini sono, infatti, la risposta di Redmond ai Chromebox, cioè a quei piccoli computer con Chrome OS. Sono stati presentati da HP al CES 2015 poche ore fa, ma li vedremo dal vivo in alcuni video e foto live solo nelle prossime ore. I primi dettagli tecnici e le immagini ufficiali, però, ci convincono quindi non vediamo l'ora di poterli toccare e provare per un po'. Continuate a seguirci perché ci saranno sicuramente degli aggiornamenti a breve.

HP Stream Mini

Per quanto riguarda il design, Stream Mini e Pavilion Mini si somigliano molto; hanno uno chassis in policarbonato semplice ma accattivante, fatto di linee morbide ed angoli arrotondati, che ben si adatta a quasi tutti i contesti da quello lavorativo a quello domestico. Quasi certamente saranno proposti in più colori (il bianco e il blu, sicuramente), forse le stesse tinte proposte nei notebook Stream e Pavilion. E questo è un punto a favore, visto che i Mini PC Windows sono quasi sempre neri e piuttosto bruttini a prima vista. Non abbiamo molte informazioni sull'espandibilità e sull'accessibilità, ma non dovrebbero esserci problemi nell'aggiornamento della RAM visto che ciascun Mini PC integra due slot di memoria SO-DIMM (fino a 16GB).

HP Pavilion Mini

Passiamo così alle specifiche tecniche: HP Stream Mini ha le dimensioni di un Intel NUC e la configurazione tecnica di un Chromebox, fatta eccezione per l'OS. E' basato su un processore Intel Celeron 2957U da 1.4GHz, con 2GB di memoria RAM e 32GB di ROM su drive SSD, comunque espandibile con schede SD. L'elenco di caratteristiche comprende anche 4 porte USB 3.0, una HDMI 1.4, DisplayPort, jack audio, Ethernet, WiFi 802.11n e Bluetooth 4.0. Sarà in vendita in USA dal 14 gennaio al prezzo di 179 dollari (tastiera e mouse compresi) più un buono di 25 dollari da spendere nel Windows Store e 200GB di spazio cloud su OneDrive per due anni. Ovviamente il sistema operativo è Windows 8.1.

Proprio come accade nella categoria dei notebook, anche il Pavilion Mini è la versione più accessoriata e costosa dello Stream Mini. E' infatti dotato di un processore Intel Pentium 3558U ed ha ben 4GB di RAM con 500GB di storage su hard disk tradizionale. Questo computer sarà in vendita entro gennaio al prezzo di 319 dollari, con tastiera e mouse in bundle, ma senza gift card e spazio su OneDrive. Al momento non conosciamo i prezzi e la disponibilità in Europa, ma nelle prossime ore sapremo darvi ulteriori informazioni.

HP Pavilion Mini

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy