Home News HP Pro x2 con Power Keyboard in Italia a 899 euro

HP Pro x2 con Power Keyboard in Italia a 899 euro

HP Pro x2 con Power Keyboard in Italia a 899 euro HP Pro x2 sarà presto in vendita in Italia al prezzo di 899 euro, con Power Keyboard inclusa. Il prezzo di HP Pro x2 612 con soft keyboard retroilluminata, invece, sarà diffuso al momento del lancio.

Dopo la presentazione ufficiale avvenuta qualche settimana fa, HP Pro x2 sbarca anche nel nostro Paese. Possiamo già dirvi che il notebook detachable 2-in-1 pensato per gli utenti aziendali sarà disponibile al prezzo di 899 euro (IVA inclusa) con Power Keyboard, ma al momento HP Italia non ci fornito dettagli sulla disponibilità né sulla configurazione base. Possiamo immaginare, comunque, che il lancio commerciale sia fissato per il prossimo settembre, giusto in tempo per il back to school.

HP Pro x2 612

HP Pro x2 è forse dei più costosi ibridi in circolazione, ma è anche uno dei più potenti e completi. Non per niente è stato considerato il rivale diretto del Surface Pro 3, che ha più o meno lo stesso prezzo a meno che non lo compriate con sconti riservati a studenti e insegnanti universitari. Noi, che abbiamo avuto l'opportunità di provarlo per un po' (a proposito avete visto il nostro hands-on?), non possiamo che confermare queste considerazioni. HP Pro x2 612 è un sottilissimo tablet creato appositamente per l'uso aziendale con un display da 12.5 pollici, processori Intel Core i3/i5 vPro, connettività LTE ed una serie di soluzioni per la sicurezza, tra cui HP BIOS, HP Client Security, HP Sure Start, Smart Card Reader, HP TPM e lettore di impronte digitali opzionale.

HP, a differenza di Microsoft, ha preferito privilegiare espandibilità ed autonomia, optando per il più classico approccio con tastiera dock che aggiunge una VGA, RJ-45, DisplayPort, due porte USB 3.0 e connettore laterale per la base opzionale HP UltraSlim ed una batteria ausiliaria, ottenendo quindi un device nel complesso più spesso e pesante dell'altro. Per la massima libertà di utilizzo il sistema offre due batterie, una nel tablet e l'altra nella tastiera alimentata, che assicurano 8 ore e 15 minuti di autonomia per il solo tablet e fino a 14 ore e 15 minuti con la combinazione tablet e tastiera. In alternativa è possibile usare la soft keyboard retroilluminata, ultramobile e dotata di porta USB 3.0, jack audio combinato e connettore di alimentazione, ma di questa HP non ha ancora comunicato il prezzo.

Per una maggiore produttività è disponibile la penna opzionale Wacom senza batteria con alloggiamento incluso, che consente di scrivere e produrre contenuti precisi grazie ai 1.024 livelli di sensibilità alla pressione e tecnologia palm reject. Per ora non conosciamo la configurazione prevista in Italia ma HP Pro x2 potrà integrare un display con diagonale di 12.5 pollici e risoluzione HD o Full HD, un processore a scelta tra gli Intel Celeron 2961Y da 1.1 GHz, Pentium 3561Y da 1.2 GHz, Core i3 4012Y da 1.5 GHz e Core i5 4202Y o 4302Y da 1.5 GHz, affiancati da un massimo di 8 GB di RAM DDR3-1600 e da unità a stato solido di tipo M.2 con capienza da 64 a 256 GB M.2 SATA-3, oppure SED (Self Encrypting Drive) da 180 GB o 256 GB e moduli Qualcomm Gobi 4G-LTE, Wi-Fi e Bluetooth 4.0.