Home News HP e Acer si concentrano sui notebook professionali

HP e Acer si concentrano sui notebook professionali

HP e Acer si concentrano sui notebook professionaliI due principali produttori di computer al mondo, HP e Acer, focalizzeranno la propria attenzione su aziende e cloud computing, nel corso del secondo semestre 2011.

Secondo le ultime stime di mercato, basate sulle vendite dei PC in Europa (ed in Italia) nel primo trimestre 2011, il settore consumer è in netto arretramento con una richiesta più bassa del solito, soprattutto per l'arrivo dei tablet. In compenso le vendite dei computer portatili business vanno a gonfie vele ed è in questo segmento che Acer e HP intendono investire, cercando di aumentare la loro crescita. Entrambe le aziende hanno quindi dimostrato interesse per i servizi business, ed in particolare per il cloud computing, la soluzione che permette di archiviare online applicazioni e documenti accessibili da qualsiasi computer autorizzato.

HP ProBook 5330m

Alla luce di queste scelte, molto probabilmente nelle prossime settimane, gli utenti potranno usufruire di offerte e promozioni per computer portatili professionali. Non sappiamo al momento se HP ed Acer decideranno di offrire più modelli con schermo opaco, rispondendo così alle esigenze della clientela che cerca un notebook con display antiriflesso, formato 16:10, risoluzione più elevata di quella standard e ampia gamma di interfacce per la connettività.

Nel settore dei PC desktop, HP domina il mercato con il 22% delle quote, davanti a Dell (18%) seguita da Lenovo  Acer e Fujitsu. La multinazionale americana è anche leader nel settore dei notebook, ma questa volta seguita da Lenovo che si piazza al secondo posto, davanti a Dell, Acer e Toshiba.

Via: LPS

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy