Home News Google spegne Google Labs

Google spegne Google Labs

Google spegne Google LabsTermina un progetto pilota di Google? Il sito Google Labs si prepara a chiudere i battenti per concentrare le attività del gruppo sugli ultimi servizi in sviluppo, Google+ e Android Market in primis.

Con un annuncio visibile sul blog ufficiale di Google, molti progetti legati a Google Labs saranno sospesi e la piattaforma di sperimentazione chiusa. Questa decisione, che potrebbe sembrare improvvisa e immotivata, risulta invece logica in seguito alle recenti dichiarazioni del nuovo presidente di Google, Larry Page. Il CEO di Mountain View ha intenzione di concentrare tutte le energia della sua società su alcuni servizi di Google, soprattutto quelli di maggior successo.

Google Labs

Google cerca di rafforzare le sue acquisizioni. Dopo il recente lancio della versione beta di Google+ e le continue evoluzioni di Android Market, i progetti richiedono sempre maggior impegno e supporto trascurando inevitabilmente altri servizi. Bill Coughran, vicepresidente responsabile della ricerca e dei sistemi infrastrutturali, spiega quindi che i dipendenti saranno spostati su altre strutture esistenti. Cita, per esempio, Gmail e Maps che dispongono già dei loro Labs.

Dietro questa chiusura prende forma la semplice volontà di Google di aumentare ancora di più la visibilità dei suoi servizi per il pubblico consumer, guadagnando nuove quote di mercato.