Home News Google Project Tango, il tablet con sensori 3D, è in vendita a 512$. Per tutti

Google Project Tango, il tablet con sensori 3D, è in vendita a 512$. Per tutti

Google Project Tango, il tablet con sensori 3D, è in vendita a 512$Google Project Tango adesso è disponibile per tutti, e non più solo per sviluppatori su invito, al prezzo di 512 dollari. Ci saranno novità sul tablet 3D al Google I/O?

Project Tango è nato nel 2014, come un primo tentativo di creare smartphone (e tablet in seguito) con speciali sensori di visione 3D e software, capaci di mappare in tempo reale l'ambiente circostante.

L'idea di Google è quella di sfruttare questa capacità per nuovi videogiochi che sappiano interagire con l'ambiente in cui ci si trova, oppure per funzioni di navigazione/mappatura indoor, dove potrebbe servire a ricevere indicazioni all'interno di strutture come stazioni, aeroporti e altri edifici di accoglienza, indicandoci dov'è ad esempio un terminal di nostro interesse o uno specifico ristorante. O ancora per architetti e design, per la ristrutturazione di una casa. Insomma, gli impieghi sono molteplici, basta solo un po' di fantasia.

Google Project Tango

Lo scorso anno, Mountain View rese disponibile il kit di sviluppo di Project Tango al prezzo di 1024 dollari, ma da qualche ora tutti possono acquistare il tablet su Google Store a 512 dollari. E' la metà del prezzo del dev-kit, ma non è poco, soprattutto considerando che è pur sempre un tablet Android seppur con caratteristiche tecniche insolite.

Integra un processore Nvidia Tegra K1, con ben 4GB di RAM e 128GB di storage. Ha un display IPS da 7 pollici Full HD (1920 x 1200 pixel), WiFi 802.11n, una webcam frontale con angolo di campo di 120°, una fotocamera posteriore da 4 Mpixel con pixel da 2 µm, oltre a una seconda telecamera per il tracciamento dei movimenti e un sensore di profondità. Può essere acquistato sia nella colorazione bianca che nera, ed abbinato ad una mini-dock.

Vi facciamo notare però che, nonostante Google lo venda ad un prezzo ribassato, Project Tango è ancora un kit di sviluppo e non un vero dispositivo finito per utenti consumer. L'esperienza d'uso comunque non cambia molto. La scelta di estendere la sua commercializzazione a tutti proprio oggi è solo una coincidenza? Forse no, probabilmente nel corso del Google I/O, che si terrà oggi a partire dalle 18.30 (ora italiana), Google aggiungerà nuove feature e anticiperà qualche novità proprio su questo dispositivo. Rimanete sintonizzati.

Via: Liliputing

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy