Home News Google Plus: temi caldi, Eco e Kit Creativo

Google Plus: temi caldi, Eco e Kit Creativo

Google Plus: foto editing, trend e condivisioneIl social network made in Mountain View cresce e si arricchisce di nuove feature. Nella giornata di oggi infatti sono state introdotte tre nuove importanti funzioni riguardanti il foto editing (Kit Creativo), trend (Temi Caldi su Google+) e condivisione (Eco).

La battaglia tra i social network si fa sempre più serrata e a Mountain View affilano le armi per cercare di spazzare via Facebook. Così se alcune delle funzioni peculiari che caratterizzavano Google Plus alla sua nascita sono state introdotte silenziosamente e senza clamori, a Mountain View ricorrono alla propria fucina creativa, per proporre nuove funzioni stimolanti per gli utenti, nel tentativo di tener desto l'interesse verso la soluzione più recente e sottrarre fette di utenza storica al rivale.

Google Plus

Nella giornata di oggi quindi hanno fatto la loro comparsa tre nuove funzioni. La prima si chiama "Temi Caldi su Google+" e permette di visualizzare i post più popolari tra tutti gli utenti mondiali, basati sui trend del momento, anche da parte di utenti che non sono ancora presenti in alcuna delle nostre cerchie. I post saranno visualizzati sia nello stream principale, subito dopo gli ultimi aggiornamenti sui nostri contatti, sia in uno stream dedicato.

Inoltre in ogni post pubblico sarà integrata la funzione Eco. Tramite questa funzione sarà possibile sapere chi sta condividendo un nostro post, quante volte di seguito è stato condiviso e visualizzare una classifica basata sul tempo e sulla velocità di diffusione. Infine è stato introdotto un Kit Creativo per gli appassionati di fotografia.

Con questa nuova funzione infatti sarà possibile operare velocemente alcune correzioni base riguardanti ad esempio la saturazione e l'esposizione, ma si potranno anche editare le immagini ritagliandole, ridimensionandole, ruotandole e altro ancora. Inoltre lo staff tecnico ha messo a disposizione degli utenti in questa app anche diversi filtri per ottenere effetti artistici, come ad esempio trasformare la nostra foto in dagherrotipo, Polaroid, bianco e nero, Holga e altri effetti trendy, ma sarà possibile anche aggiungere del testo o modificare le immagini con l'aggiunta di disegni. Le nuove funzioni saranno implementate durante l'intero corso della giornata odierna e rese quindi man mano disponibili a un numero sempre più vasto di utenti in tutto il mondo.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy