Home News Google Fit: ASUS, Motorola e HTC sono tra i partner

Google Fit: ASUS, Motorola e HTC sono tra i partner

Google Fit: ASUS, Motorola e HTC sono tra i partnerGoogle Fit è la piattaforma sviluppata dall'azienda di Mountain View per aggregare sul nuovo Android tutti i dati di tracciamento delle attività fisiche provenienti da un qualsiasi dispositivo esterno.

Durante il Google I/O di ieri, l'azienda californiana ha presentato Google Fit, una piattaforma per aggregare i dati rilevati da un qualsiasi dispositivo esterno dedicato al fitness e non una vera e propria app come invece descritto da molti. Di Google Fit infatti si era già parlato un paio di settimane fa e la si riteneva, in assenza di informazioni più precise, la risposta di Google a HealthKit, app introdotta da Apple nel nuovo iOS 8. Vediamo cos'è.

Google Fit

Apple HealthKit infatti è una piattaforma sviluppata dall'azienda di Cupertino assieme ad alcuni istituti medici e in grado di aggregare i dati raccolti dai vari fitness tracker, rielaborandoli in un insieme organico e significativo, che può dirci molto di più sulla nostra salute rispetto al semplice conteggio della distanza percorsa, delle calorie bruciate, della qualità del sonno e così via. Google Fit è un centro diagnostico, un insieme di API destinate a stimolare la creazione di un ecosistema aperto in cui far semplicemente convergere tutti i dati raccolti da un qualunque device usato per rilevarli, a prescindere dai sensori e dalle app. Fit non prevede fasi successive né implicazioni mediche, almeno per ora.

Google sta infatti collaborando con diversi partner, da Adidas a Nike, da Withings a Intel, da HTC, LG, Motorola e ASUS a Runtastic e Runkeeper, tanto per citarne solo alcuni, con l'intento di condividere una piattaforma comune che porti allo sviluppo di applicazioni e all'incremento della compatibilità con i device già in commercio e con quelli che verranno. A questo proposito ad esempio proprio Adidas ha annunciato il rilascio delle proprie API per lo sviluppo di applicazioni di terze parti che utilizzino i sensori dei suoi prodotti per il fitness tracking.

Google Fit sarà integrato nella prossima versione del sistema operativo, Android L, che dovrebbe arrivare in autunno, mentre il kit per gli sviluppatori dovrebbe essere disponibile già nelle prossime settimane.

Google Fit

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy