Home News Google Editions in USA entro fine anno

Google Editions in USA entro fine anno

Google Editions arriva a dicembre in USAIl progetto di realizzare una libreria online firmata da Google dovrebbe concretizzarsi entro la fine dell'anno, in altre parole tra qualche giorno. Secondo le ultime notizie, Google Editions dovrebbe debuttare online in sei Paesi.

Inizialmente prevista per l'estate, la libreria digitale di Google chiamata Google Editions potrebbe essere lanciata finalmente in USA entro la fine di dicembre. Secondo le informazioni riportate da The Wall Street Journal e riferite da un responsabile di Google, Scott Dougall, la libreria digitale farà i suoi primi passi in USA entro la fine dell'anno e sarà poi esteso ad altri Paesi nel primo trimestre del 2011. Attraverso Google Editions, le case editrici potranno vendere direttamente ai consumatori i propri libri ditali.

Google Editions

"A causa della complessità di questo progetto, non vogliamo lanciare un servizio incompleto", ha spiegato Dougall per giustificare il ritardo di questo servizio. L'obiettivo di Google Editions è quella di rovesciare il trend attuale, proponendo un servizio accessibile ovunque ed in qualsiasi momento. La consultazione dei libri digitali potrà essere realizzata da un qualsiasi dispositivo collegato ad Internet. I libri saranno disponibili su un browser Web da un computer, su uno smartphone o su un tablet.

Dai profitti generati dagli acquisti avvenuti direttamente sul sito, Google dovrebbe mettere mano sul 37%, mentre la restante parte andrà agli editori che fisseranno i prezzi di vendita. La percentuale non è stata però precisata da  The Wall Street Journal. L'accesso alla biblioteca online avverrà tramite un account di Google, sul quale (probabilmente) si avrà la possibilità di scaricare una copia del contenuto. Il modello pensato da Google, quindi, è nettamnete diverso da quello proposto dalla concorrenza, come Amazon ed il suo Kindle. Vedremo chi riuscirà a spuntarla.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy