Home News Google Docs pensa al mobile

Google Docs pensa al mobile

Google Docs pensa al mobileGli utenti di Google Docs potranno adesso modificare testi, tabelle e documenti direttamente dal proprio telefono cellulare. L'editing è abilitato su smartphone Android 2.2, iPhone e iPad.

Google Docs supporterà presto le modifiche su dispositivi mobile. Dopo l'annuncio di una versione ottimizzata per iPad, ecco l'introduzione di una nuova feature che permette di editare documenti e testi dalle versioni mobile di Google Docs. L'opzione sarà disponibile nelle prossime settimane. Gli utenti della versione americana saranno i primi a poter utilizzare la nuova funzionalità, precedendo di qualche giorno coloro che utilizzato il software in altre lingue.

Google Docs

Questo miglioramento costituisce un vantaggio importante per gli utenti di Google Docs. Infatti, oltre ad offrire la possibilità di modificare i testi, facilita il lavoro di collaborazione in tempo reale grazie ad un aggiornamento automatico e praticamente istantaneo, visibile sul documento e sul dispositivo mobile utilizzato.

E' anche possibile modificare le tabelle che appaiono nei documenti, a seconda delle necessità. Google Docs mobile, ancora in versione base, sarà supportato da terminale con Android Froyo, iPhone e iPad con iOS 3.0 o versioni più recenti.

 

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy