Home News Google Chrome OS slitta al 2011

Google Chrome OS slitta al 2011

Google Chrome OS slitta al 2011Molto probabilmente Chrome OS non sarà lanciato nel 2010. Secondo il presidente di Google, Eric Schmidt, Chrome OS sarà disponibile nei prossimi mesi (inizio 2011) e sarà installato su netbook, in quanto la tastiera fisica risulta più adatta a questo OS.

Il lancio dei primi computer portatili e netbook forniti del sistema operativo Chrome OS non è ovviamente una priorità per Google, attualmente molto impegnato nel settore dei dispositivi mobile (Nexus S?) e ad una nuova versione di Android (Gingerbread). Atteso inizialmente per la fine del 2010, ed in precedenza annunciato per novembre, Chrome OS non dovrebbe arrivare sul mercato prima dell'inizio dell'anno prossimo. Intervistato in occasione del Summit Web 2.0 a San Francisco, Eric Schmidt ha segnalato che il sistema operativo sarà disponibile nell'arco di alcuni mesi.

Eric Schmidt

A solo sei settimane dal 2011, sembra quindi poco probabile che il lancio dei netbook (piattaforma privilegiata da Google) Chrome OS possa avvenire nel 2010. Eric Schmidt ha smentito un'altra informazione: l'adozione di Chrome OS per i tablet touchscreen. Secondo Download Squad, HTC avrebbe dovuto lanciare un tablet con Chrome OS il 26 novembre, cioè il giorno del Black Friday, un appuntamento annuale per lo shopping. Il CEO di Google ha segnalato che l'OS risulta più adatto a macchine dotate di una tastiera fisica, contrariamente ad Android ottimizzato per soluzioni touch.

Per questa ragione, vi sono alcune restrizioni sull'installazione di Chrome OS su tablet. A settembre, un dirigente di Google aveva dichiarato che Android (2.2?) non era ancora ottimizzato per l'utilizzo su tablet. Nonostante ciò, i produttori hanno lanciato le proprie macchine sul mercato ed in particolare Samsung, Toshiba ed Archos.