Home News Glance trasforma qualsiasi orologio in uno smartwatch

Glance trasforma qualsiasi orologio in uno smartwatch

Glance trasforma qualsiasi orologio in uno smartwatchVi piace il concetto di smartwatch ma non vorreste spendere troppo e comunque possedete già un orologio tradizionale a cui non volete rinunciare? Kiwi Wearable, una startup emersa dal solito Kickstarter, ha la soluzione per voi: si chiama Glance ed è una clip che si aggancia a qualsiasi cinturino e offre tutte le tipiche funzioni di uno smartwatch e di un fitness tracker, al costo di 70 dollari.

Lo smartwatch può anche essere un device utile ed interessante, specialmente per chi possiede uno smartphone o un tablet di ultima generazione e trascorre molto tempo fuori da casa o dall'ufficio, perché consente di accedere alle informazioni e funzionalità principali senza dover ogni volta estrarre il device dalla tasca o dalla borsa. Ma cosa si fa se si possiede già un orologio tradizionale, magari anche prezioso o al quale siamo comunque emotivamente legati? E' la domanda che si sono posti i fondatori di Kiwi Wearable, la cui risposta si chiama Glance, uno smartwatch... senza lo smartwatch.

Glance smartwatch

Il device è attualmente in corso di finanziamento tramite la piattaforma di crowdfunding Kickstarter e, se raggiungerà i 150.000 dollari prefissati, arriverà sul mercato nelle prossime settimane, a un costo di 70 dollari. Ma cos'è esattamente Glance? E' una specie di clip sagomata che si posiziona lateralmente, sul cinturino di qualsiasi orologio, sporgendo da un lato col proprio display.

Glance, che è anche resistente all'acqua, consente come tutti gli smartwatch di visualizzare le chiamate perse e i messaggi, a cui è anche possibile rispondere, ma permette anche di ritrovare lo smartphone facendolo suonare, di filtrare le chiamate in arrivo tramite una white list e svolge alcune funzioni da fitness tracker, come tenere conto dei propri livelli di attività e settare una serie di promemoria per incoraggiare una vita attiva e sana.

Grazie inoltre al sensore di movimento integrato è possibile utilizzare Glance anche come un air mouse per il computer o come controller per Smart TV, ad esempio mettendo in pausa o avviando la riproduzione di musica o video. Per il momento è stato pianificato soltanto lo sviluppo dell’app per Android e iOS, ma Kiwi Wearable ha già fatto sapere che, se ci saranno abbastanza sottoscrittori con Blackberry o Windows, realizzeranno un’app anche per quei sistemi operativi.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy