Home News Giocare sugli ultrabook? Asus UX21 alla prova

Giocare sugli ultrabook? Asus UX21 alla prova

Giocare con gli ultrabook? Asus UX21 in gaming testL’ultrabook da 11.6 pollici, Asus UX21, è stato sottoposto ad un intensivo gaming test per valutarne le prestazioni e l’affidabilità sotto stress. Scopriamo insieme i risultati.

E’ stato pubblicato online un interessante video che riguarda un gaming-test effettuato sul nuovo ultrabook Asus UX21 per valutarne le prestazioni e l’autonomia. I test sono stati condotti dai colleghi del sito UBN. Un primo elemento è stato l’accidentale spegnimento del sistema a seguito dello scollegamento momentaneo del cavo di alimentazione. Questa problematica era stata riscontrata da altri utenti nei giorni scorsi. Allo stesso modo, è stato registrato un raro blocco del touchpad che ha richiesto qualche manciata di secondi per tornare attivo.

Asus UX21

Con una carica residua del 20%, Asus UX21 è andato avanti per circa un'ora confermando le ipotesi sull’autonomia che vanno dalle 9 ore (nel caso dello standby) alle 1.5 ore nel caso di sessioni di gaming intensive. Sostanzialmente, sembra che un utilizzo ordinario possa essere portato avanti mediamente per 3-5 ore contro le 3 relative alla riproduzione di filmati HD. Alla redazione del sito era stato chiesto di verificare la sezione audio in quanto alcuni utenti avevano riscontrato dei malfunzionamenti. I test però hanno escluso questa possibilità, perlomeno per il modello in esame, ed hanno confermato invece la discreta qualità degli speaker e del controller integrato.

L’ultrabook oggetto dei test è equipaggiato con un processore Intel Core i7 da 1.8 GHz abbinato a 4 GB di memoria RAM. Durante l’utilizzo, l’autore del test si è detto particolarmente impressionato per la potenza del sistema soprattutto quando si trova di fronte ad interagire con flussi 1.080p e la loro conversione. Gli ottimi risultati sono stati in parte dovuti anche alla presenza di veloci unità SSD. Dopo queste premesse, sono iniziate le prove vere e proprie relative a diversi videogame. Il primo ad essere testato è stato HD Pinball, eseguito in modalità fullscreen. Non sono state riscontrate problematiche di sorta.

GTX Evolution, un titolo risalente al 2008, inizialmente era apparso leggermente in difficoltà. In realtà, il tester aveva iniziato la sessione di gioco in Battery Mode, ma passando alla modalità Performance i problemi sono scomparsi. E’ stato testato anche l’impegnativo Half Life 2 che, durante le fasi meno concitate, ha fatto registrare valori di FPS superiori a 100. Passando in modalità Battery, tali valori sono scesi attorno a 50-60 FPS comunque ancora del tutto accettabili.

Il test più impegnativo ha riguardato l’esecuzione di World of Warcraft. Con settaggi grafici adeguati, Vsync abilitato e risoluzione nativa, si sono ottenuti 20 FPS in modalità Battery e 30 FPS in modalità Performance. Disattivando Vsync e impostando i settaggi grafici al massimo, i valori sono scesi spesso sotto i 10 FPS. Disabilitando Vsync ma mantenendo settaggi grafici medi, si sono ottenuti circa 40 FPS soprattutto nelle sessioni meno impegnative.

Questo dimostra in qualche modo la linea di confine di questo genere di dispositivi o, perlomeno, del modello in esame e della sua configurazione. Un’ultima nota riguarda la temperatura di esercizio che è rimasta assolutamente ragionevole durante le varie prove, segno che l’Asus UX21 riesce a svolgere un lavoro discreto su questo fronte. Inoltre, chi ha effettuati i test, non sembra essersi trovato troppo a proprio agio con la tastiera, ottenendo una percentuale non sottovalutabile di pressioni sbagliate. Ma questo, in qualche modo, è un aspetto personale che cambia in funzione della persona che utilizza il device.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy