Home News Gigabyte T1125 è il nuovo Gigabyte M1125

Gigabyte T1125 è il nuovo Gigabyte M1125

Gigabyte T1125 è il nuovo M1125Gigabyte ha appena lanciato un nuovo ultraportatile da 11.6 pollici, Gigabyte T1125, un modello fornito di display touchscreen ruotabile. Questo modello non è completamente sconosciuto, in quanto era stato presentato in occasione del Computex 2010 con il nome di Gigabyte M1125.

Il lancio dell'ultraportatile Gigabyte T1125 convertibile in tablet è occasione per scoprire qualche informazione in più sulle sue caratteristiche tecniche. Oltre ad un processore Intel Core a basso consumo (ULV), il nuovo notebook Gigabyte può integrare fino ad 8GB di memoria DDR3, hard disk da 320GB o 500GB, scheda grafica dedicata Nvidia GeForce G 310M ed uno schermo touch ruotabile da 11.6 pollici WXGA HD con risoluzione di 1366x768 pixel.

Gigabyte M1125

La macchina dispone di una webcam da 1.3 megapixel con microfono, lettore di schede, modulo WiFi n e Bluetooth 2.1+EDR con 3G (opzionalmente). Tra le interfacce segnaliamo 2 porte USB 3.0 e 2 USB 2.0 di cui 1 combo e-SATA, jack audio, uscite video HDMI e VGA e Gigabit Ethernet. Il sistema è dotato di una batteria a 6 celle da 7800mAh, capace di offrire fino a 6 ore di autonomia con Windows 7. Il prezzo e la data di disponibilità effettiva di Gigabyte T1125 sono al momento ancora sconoscite, ma secondo alcuni rumors potrebbe essere rilasciato alla fine dell'anno o all'inizio del 2011.

Tuttavia, è poco probabile che sia commercializzato in Italia. Al tempo stesso, apprendiamo che Gigabyte ha consegnato nel corso del primo semestre 2010 un totale di 200.000 computer portatili, netbook compresi. I PC portatili dell'azienda rappresentano il 70% delle vendite. Entro la fine dell'anno Gigabyte vuole raggiungere il traguardo di 300.000 unità smaltite. A causa della diminuzione della domanda di netbook, Gigabyte prevede di rivelare il suo tablet entro la fine dell'anno, o all'inizio del 2011.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy