Home News Geniatech APC810, DB8 e OPS3399, tre dev-board con tre SoC diversi. Video

Geniatech APC810, DB8 e OPS3399, tre dev-board con tre SoC diversi. Video

Geniatech APC810, DB8 e OPS3399, tre dev-board con tre SoC diversi. VideoGeniatech ci ha mostrato le sue ultime dev-board: Geniatech OPS3399 con Rockchip RK3399, Geniatech DB8 con Qualcomm Snapdragon 820E e Geniatech APC810 con i.MX 8M. Panoramica video.

Geniatech è un'azienda OEM/ODM che, da più di vent'anni, fornisce hardware e software per piattaforme video, IoT gateway, dev-board, PC, tablet, Android TV Box. Abbiamo visitato il suo booth alla Global Sources Electronics Fair 2019 di Hong Kong e visto dal vivo alcune soluzioni che l'azienda cinese ha annunciato negli ultimi tempi, alcune delle quali davvero molto interessanti soprattutto per gli appassionati di elettronica.

Geniatech APC810, DB8 e OPS3399, tre dev-board con tre SoC diversi. Video

La nostra panoramica inizia con Geniatech XPI-S905X, una board già vista qualche mese fa, basata sulla piattaforma hardware Amlogic S905X (ARM Cortex A53x4) da 1.6GHz e caratterizzata da una porta HDMI 2.0 con supporto al 4K (3840 x 2160 pixel) e la possibilità di eseguire Android 5.1 (con eventuale upgrade ad Android 7) e Linux (Debian e Ubuntu). Non è cambiata per nulla ed è ancora oggi una valida alternativa alle schede Raspberry Pi, con le quali peraltro è compatibile, grazie all'header a 40pin che consente espansioni con add-on ufficiali. Per un approfondimento su questa scheda, vi consigliamo di leggere il nostro articolo dedicato, dove troverete un elenco dettagliato di specifiche tecniche ed un video dimostrativo.

Geniatech XPI-S905X

Sono invece delle novità per noi le nuove dev-board Geniatech OPS3399, Geniatech DB8 e Geniatech APC810, basate rispettivamente su tre SoC diversi: Rockchip RK3399, Qualcomm Snapdragon 802E e NXP I.MX8M. Lanciate sul mercato negli ultimi mesi, abbiamo la possibilità di vederle per la prima volta dal vivo, in una veloce panoramica video.

Geniatech OPS3399 è una single-board basata sul processore Rockchip RK3399, con due Cortex-A72 a 1.8GHz, quattro Cortex-A53 a 1.4GHz, GPU Mali-T864. La scheda potrà essere equipaggiata con 2/4GB di RAM LPDDR3 e memoria Flash eMMC 5.0 da 8/16/32GB espandibile con uno slot per schede microSD. Nelle dimensioni di 155 x 105 mm, Geniatech DB3399Pro integra due USB 2.0, HDMI 2.0, una RS232, Gigabit Ethernet (RJ45), WiFi 802.11ac (WiFi 5 2T2R), Bluetooth 4.1 e jack audio da 3.5 mm. Stando a quanto riferito dall'azienda, sarà fornito solo Android 7.1.

Geniatech OPS3399

Geniatech DB8 è invece una scheda di sviluppo basata su processore Qualcomm Snapdragon 820E, una variante di Snapdragon 820 senza modem LTE, quindi più semplice da utilizzare e destinata al mercato embedded. La dotazione comprende anche 3GB di RAM LPDDR4-1866 (PoP) e 32GB di memoria UFS espandibile con uno slot per microSD 3.0 (UHS-I), ma non manca un completo corredo di interfacce: HDMI 2.0, due porte USB 3.0, una micro USB 2.0, Gigabit Ethernet, 802.11ac WiFi, Bluetooth 4.2 e GPS (TBC). Rispetto al modello precedente supporta (fino a) tre sensori fotografici da 28MP, una serie di connettori per le espansioni e sistema operativo Linux Debian, con OpenEmbedded.

Geniatech DB8

Geniatech APC810 è una board "consumer edition" basata sulla serie di SoC i.MX 8M, che combinano piattaforme scalabili con ampi livelli di integrazione e capacità di elaborazione ad alta efficienza, soprattutto nelle applicazioni multimediali. Si tratta di chip quad-core (ARM Cortex-A53) fino a 1.5GHz di frequenza, con componenti grafiche 2D/3D e supporto per video 4K, 3GB di RAM LPDDR4 e 16GB di memoria eMMC espandibile con uno slot per schede microSD. Tra le interfacce segnaliamo due HDMI 2.0 e una HDMI 1.4 (in), USB 3.0, USB Type-C, Gigabit Ethernet (RJ-45) e WiFi 802.11ac. La scheda supporta Android 9.0 e Linux.

Geniatech APC810

Geniatech APC810 Geniatech APC810

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy