Home News Gartner: Android sorpasserà iPhone nel 2012

Gartner: Android sorpasserà iPhone nel 2012

Gartner: Android sorpasserà iPhone nel 2012Nel 2012, assisteremo al sorpasso del sistema operativo Google Android su iPhone, nel mercato degli smartphone. Symbian resterà saldamente al primo posto, mentre Windows Mobile e BlackBerry scivoleranno in quarta e quinta posizione.

Secondo un recente studio realizzato da Gartner, nel corso dei prossimi tre anni, il mercato degli smartphone subirà importanti cambiamenti soprattutto grazie all'introduzione e all'affermazione di nuovi sistemi operativi. Nel 2012, infatti, Symbian continuerà a detenere il primo posto in classifica (con il 39% delle quote di mercato), ma sarà seguito dal neonato Android (con 14.6%). iPhone dovrà accontentarsi della terza posizione, dando le spalle a Windows Mobile, stabile, e BlackBerry in quinta posizione.

Motorola Cliq con Android

Attualmente Android è installato sul 2% degli smartphone in commercio, ancora una piccola fetta rispetto alla presenza di Symbian e iPhone. Nel 2012 però la situazione potrebbe cambiare e, secondo l'analista Ken Dulaney di Gartner, Android potrebbe raggiungere il 14.5% delle quote di mercato, con circa 76 milioni di terminali venduti all'anno. Tale percentuale permetterebbe all'OS di Google di avvicinarsi maggiormente a Symbian (39% e 203 milioni di telefini cellulari) e distanziare iPhone, con il 13.7% di quote di mercato e 71.5 milioni di dispositivi.

Da questo confronto, è possibile desumere che Windows Mobile e il sistema operativo di BlackBerry lotteranno per la quarta e la quinta posizione in classifica, tanto da raggiungere rispettivamente il 12.8% (con 66.8 milioni di unità) e il 12.5% (con 65.25 milioni di terminali). I dispositivi Linux-based, come Nokia N900, rappresenteranno appena il 5.4% del mercato con 28 milioni di unità, mentre Palm si aggiudicherebbe il 2.1% con 11 milioni di smartphone. L'aumento di Android, secondo l'analista, sarà dovuto soprattutto alle apps dedicate e alla community molto attiva di Google.

 

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy