Home News Garmin Vivohub 2: Android TV Stick d'altri tempi

Garmin Vivohub 2: Android TV Stick d'altri tempi

Garmin Vivohub 2: Android TV Stick d'altri tempiFCC ha certificato un nuovo dispositivo Garmin, ma questa volta non si tratta di un navigatore o di uno smartwatch. E' una Android TV Stick chiamata Garmin Vivohub 2. Ecco le prime specifiche tecniche e foto.

Fondata nel 1989, Garmin si è sempre occupata di tecnologie di aviazione e commerciali per GPS, tanto che oggi è uno dei nomi più autorevoli nel settore dei navigatori satellitari. In oltre trent'anni di attività, però, l'azienda svizzera ha affrontato anche importanti sfide: è entrata nel mercato dei cellulari con Nuvifone, un telefono-navigatore satellitare poi naufragato, e si è lanciata con discreto successo anche nel mondo degli indossabili, con una gamma completa di smartwatch per atleti professionisti e amatoriali, e di videocamere per auto.

Garmin Vivohub 2

Garmin Vivohub 2

L'ultima frontiera è data dalle TV Stick: Garmin Vivohub 2 non è ancora ufficiale, ma è stato certificato in queste ore dagli ingegneri della FCC, che lo descrivono come un dispositivo Android che trasforma "il televisore in una Smart TV multifunzionale". L'equipaggiamento hardware non è "all'ultimo grido": dispone di un processore dual-core Amlogic AML8726 (Cortex-A9) da 1GHz con ARM Mali-400, 1GB di memoria RAM, WiFi 802.11n e Bluetooth. In pratica, Vivohub 2 ha le stesse caratteristiche tecniche di una TV Stick con qualche anno di vita, ma resta comunque interessante, considerando che l'azienda che la produce (o vende?) è estranea al settore.

Garmin Vivohub 2

Garmin Vivohub 2 non è basata su Android TV di Google, ma integra lo stesso sistema operativo che si può trovare normalmente in uno smartphone o tablet, con il vantaggio di poter utilizzare con più facilità tastiera e mouse (via Bluetooth o USB) al posto del telecomando. Sfogliando le pagine del manuale, scopriamo che la chiavetta gira su Android 4.2 Jelly Bean, un OS piuttosto datato che però dovrebbe comunque consentire la riproduzione di file musicali e video da una scheda SD, il collegamento di storage via USB e streaming da Internet (Youtube, Netflix...). Il lancio sarà programmato per l'inizio dell'anno? C'è da scommetterci!

Via: Liliputing

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy