I notebook e i tablet MSI tornano in Italia, con BESTITDopo anni di assenza, MSI ha deciso di riportare i suoi gaming-notebook in Italia. BESTIT, unico distributore ufficiale per ora, renderà disponibile per i suoi clienti l'intera gamma di tablet e notebook da gioco, tra cui il potente MSI GS70.

Fino a qualche anno fa, MSI spiccava sul mercato italiano non solo per i suoi componenti (schede grafiche, schede madri e accessori), ma anche per la sua offerta di computer, dai PC desktop ai notebook. Nel tempo però le esigenze degli utenti sono cambiate e la crisi economica ancora in atto ha costretto le aziende ad adottare nuove strategie per emergere, o almeno per rimanere competitive. Con grande rammarico, quindi, MSI ha deciso di lasciare in Italia solo la distribuzione e vendita dei computer all-in-one e desktop, oltre a quella dei componenti per PC, bloccando di fatto l'arrivo dei gaming-notebook.

MSI GS70 concept

La scelta, per quanto necessaria, ha lasciato delusi alcuni utenti, costretti ad acquistare i notebook MSI dalla Germania dove sono sempre stati disponibili. Da oggi, però, chi volesse acquistare un computer portatile dell'azienda taiwanese (anche uno degli ultimi presentati al Computex 2013) potrà rivolgersi a BESTIT che ha stretto un importante accordo con MSI non solo per la distribuzione dell'intera offerta di gaming-notebook, ma anche di tablet (grandi esclusi nell'ultimo anno). Attualmente il sito ufficiale di MSI Italia non ospita ancora la gamma di notebook e tablet per il nostro Paese, ma siamo certi che l'aggiornamento arriverà a breve. Tenete d'occhio anche la pagina Facebook del gruppo.

Tra i notebook più attesi dai gamer vi è senza dubbio l'MSI GS70 (a proposito avete visto il video hands-on?), un notebook rivestito di alluminio e magnesio, con uno spessore da 2.18 centimetri e un peso di soli 2.65 chilogrammi. Sotto il profilo hardware, la gamestation MSI presenta un display da 17.3 pollici, un processore Core i7 Haswell, una grafica integrata HD 4600 e scheda video Nvidia GeForce GTX 765M da 2 GB. Il sistema è completato da una memoria RAM DD3 da 16 GB, due hard-disk SSD in RAID capaci di raggiungere velocità pari ai 1000 Mb/s, la tastiera retroilluminata SteelSeries, una scheda di rete Killer DoubleShot ed una scheda audio SoundBlaster Cinema. Per quanto riguarda i tablet, possiamo immaginare l'arrivo dell'MSI W20S12T e del modello budget Primo 76. Questa è una gran bella notizia!

Commenti