Home News CES 2018: gaming monitor (anche curvi e BFGD) da ASUS, MSI e Acer

CES 2018: gaming monitor (anche curvi e BFGD) da ASUS, MSI e Acer

CES 2018: gaming monitor (anche curvi e BFGD) da ASUS, MSI e AcerASUS ROG, MSI e Acer hanno rinnovato la loro offerta di monitor per il gaming con dei nuovi modelli presentati al CES 2018: curvi da 144Hz, come i ROG Strix XG32VQ e XG35VQ e gli MSI Optix MPG27C e Optix MPG27CQ, oppure BFGD come il Predator Big Format Gaming Display.

I più importanti produttori di hardware per il gaming al mondo, hanno colto l'occasione della kermesse di Las Vegas per presentare delle nuove serie di monitor per il gaming. Pannelli curvi più ampi, maggiori frequenze di refresh, tecnologia esclusiva Aura Sync e kit di proiezione personalizzabile Light Signature per le proposte ASUS ROG, nuovi monitor curvi MPG per MSI e mega-display da 65" con sistema di streaming NVIDIA SHIELD per Acer.                                                                             

ASUS ROG
ASUS Republic of Gamers ha ampliato la propria gamma di prodotti con due eccezionali monitor gaming curvi che garantiscono un'esperienza di gioco assolutamente incredibile con il massimo comfort. ROG Strix XG32VQ da 32 pollici è un monitor curvo che garantisce il compromesso ideale tra la migliore qualità visiva e un’esperienza gaming estremamente appagante, mentre il modello ROG Strix XG35VQ da 35 pollici è il monitor con pannello curvo più ampio nella famiglia ROG e offre una visione coinvolgente ed immersiva senza pari. Entrambi i modelli adottano la tecnologia Adaptive-Sync (FreeSync) per riprodurre gli scenari di gioco nel modo più fluido possibile, senza fastidiosi rallentamenti o scatti e l'illuminazione ASUS Aura Sync, che permette di sincronizzare alla perfezione gli effetti luminosi con altri componenti e periferiche compatibili con la tecnologia Aura.

Il raggio di curvatura di 1800R dello schermo dei due nuovi monitor ROG fa in modo che ogni punto risulti equidistante dagli occhi dell'utente, per offrire un comfort di visione superiore riducendo l’affaticamento degli occhi, anche per utilizzi prolungati durante le impegnative maratone videoludiche. Gli ampi angoli di visione offrono una visione eccellente da qualsiasi posizione e una riproduzione estremamente accurata dei colori.

ASUS ROG Strix XG32VQ e XG35VQ

Associando alla curvatura un gamut pari al 125% di sRGB, ROG Strix XG32VQ riproduce una gamma più ampia di colori intensi e incredibilmente realistici. Il formato 21:9 ultrawide di ROG Strix XG35VQ garantisce il 35% di spazio in più sullo schermo rispetto ai monitor WQHD e la risoluzione UWQHD (3440 x 1440) aumenta ulteriormente il realismo riproducendo texture più definite e un livello di dettaglio straordinario.

Grazie alla naturale sincronizzazione con altre periferiche compatibili Aura Sync, si ottengono possibilità illimitate di personalizzazione in base al proprio stile e preferenze. La sincronizzazione luminosa dei due monitor ROG Strix XG32VQ e XG35VQ, in grado anche di pulsare al ritmo degli effetti audio musicali e della partita in corso, è molto semplice da configurare e richiede soltanto l'installazione del software Aura Sync. L'esclusivo kit di proiezione Light Signature permette di creare particolari effetti di proiezione, grazie alle due cover con il logo ROG e una neutra incluse, e personalizzare la superficie del piano d’appoggio sottolineando il proprio stile di gioco.

Grazie alla frequenza di refresh di 100 Hz del monitor ROG Strix XG35VQ i gamer possono reagire istantaneamente a ciò che vedono sullo schermo e godere di un vantaggio competitivo nei veloci sparatutto in prima persona o nei titoli come competizioni automobilistiche, gare sportive, giochi di ruolo e giochi di strategia in tempo reale. E per giocare nel modo più fluido, rapido e mozzafiato che si possa immaginare Il modello ROG Strix XG32VQ alza ulteriormente l’asticella con una frequenza di refresh di ben 144 Hz!

Entrambi i modelli adottano la tecnologia Adaptive-Sync (FreeSync) che permette di ridurre ogni effetto di tearing e le oscillazioni del frame rate, minimizzando i movimenti a scatti o ritardi nell'input. Il modello ROG Strix XG35VQ adotta la tecnologia esclusiva ASUS Extreme Low Motion Blur per eliminare gli effetti di motion blur e di ghosting che vengono introdotti dal movimento troppo rapido degli oggetti sullo schermo, aumentando la nitidezza degli oggetti in movimento per godere di un ambiente di gioco estremamente fluido e reattivo.

ASUS ROG Strix XG32VQ e XG35VQ

I monitor ROG Strix XG32VQ e XG35VQ adottano una serie di funzionalità esclusive ASUS volte al miglioramento del gioco e sviluppate in seguito ai suggerimenti dei gamer professionisti. L'hotkey ASUS GamePlus permette di attivare istantaneamente una serie di miglioramenti durante le fasi di gioco come la sovrapposizione di diverse opzioni di mirino a croce, funzioni di timer, un contatore di FPS e una funzione per l'allineamento del display. La tecnologia GameVisual offre fino a sette modalità di visualizzazione predefinite per meglio adattarsi alle diverse tipologie di gioco mentre l'intuitiva utility ASUS DisplayWidget permette di ottimizzare in modo semplice e rapido le impostazioni del display e configurare le tecnologie ASUS GameVisual, App Sync e Blue Light Filter. I monitor ROG Strix XG32VQ e ROG Strix XG35VQ sono già disponibili a un prezzo di 679 e 999 euro (IVA inclusa), rispettivamente per il modello XG32VQ e XG35VQ.

MSI
La nuova serie Optix MPG comprende due diversi modelli di display con curvatura 1800R e pannello VA da 27 pollici, Optix MPG27C e Optix MPG27CQ, entrambi caratterizzati da refresh rate a 144Hz e tempi di risposta di 1ms. Il modello MPG27CQ, che si è aggiudicato anche il prestigioso CES 2018 Innovation Award Honoree, è equipaggiato con uno schermo 1440p WQHD, mentre il MPG27C è un 1080p.

MSI Optix MPG27C e Optix MPG27CQ Optix MPG27C e Optix MPG27CQ

I display della nuova serie MSI Optix MPG sono anche i primi monitor gaming a integrare SteelSeries GameSense. Sfruttando cinque diverse zone RGB del display, i giocatori potranno programmare a proprio piacimento e con la massima semplicità gli effetti luminosi del SteelSeries Engine e ricevere così le notifiche durante le fasi di gioco. In grado di creare suggestivi effetti luminosi anche sul retro e dotati di un angolo di visuale di 178 gradi, i display della serie MPG sono perfetti per essere utilizzati anche in modalità multi-monitor, dispongono di pannelli anti-glare VA e numerose porte: 2 HDMI, 1 DisplayPort (1.2), 1 USB 3.0 Tipo B, 1 uscita auricolare, Kensington Lock, 1 microfono, 1 jack audio combo e 2 USB 3.0 Tipo A.

ACER
Acer ha presentato il display da gioco ad ampio formato Predator con schermo da 65 pollici e tecnologia NVIDIA G-SYNC, che introduce i grandi schermi ai giochi per PC. Lo schermo si basa sulle stesse specifiche di alto livello offerte dai cugini di taglia più piccola e integra le funzionalità di streaming di NVIDIA SHIELD per la riproduzione di film e programmi TV in uno straordinario 4K HDR. Forte di una diagonale da 65 pollici, il Predator Big Format Gaming Display (BFGD) offre le specifiche da gioco che i clienti si aspettano da un display gaming Predator. Supporta la tecnologia NVIDIA G-SYNC Variable Refresh Rate che offre un'esperienza di gioco fluida e priva di fastidiosi scatti, oltre a una latenza ultra bassa e ad una frequenza di aggiornamento in 4K di 120Hz. La retroilluminazione diretta full-array garantisce fino a 1000 nits di luminanza di picco e il local dimming offre un contrasto più elevato, neri più profondi e bianchi più brillanti.

Acer Predator Big Format Gaming Display (BFGD)

Predator BFGD integra le funzionalità NVIDIA SHIELD, che fanno in modo che i giocatori possano passare facilmente dai giochi ad altre forme di intrattenimento. Un telecomando che fa anche da controller, fornito in dotazione, consente di avere accesso a film e programmi TV provenienti dalle app di streaming più popolari. L'intera esperienza può essere controllata a voce, grazie al supporto di Google Assistant, che consente anche il controllo della smart home. La tecnologia a frequenza di aggiornamento variabile G-SYNC fa combaciare automaticamente la frequenza di aggiornamento dello schermo con quella dei fotogrammi in arrivo dalla sorgente video, in modo tale che i contenuti video siano riprodotti sullo schermo esattamente come i registi intendono mostrarli.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy