Home News Fujitsu Tamatebako: chiavetta USB che si autodistrugge

Fujitsu Tamatebako: chiavetta USB che si autodistrugge

Fujitsu Tamatebako: chiavetta USB che si autodistruggeFujitsu ha annunciato ufficialmente la sua nuova chiavetta USB Tamatebako che, oltre alla sua forma originale, ha la particolarità di integrare un sistema di autodistruzione dei dati.

Anche se la funzionalità di autodistruzione dei dati fa pensare ad un orientamento professionale di Tamatebako, la chiavetta USB Fujitsu presenta una forma rotonda e le colorazioni vivaci del bianco, nero, rosso, blu e verde, tipiche del pubblico giovanile e consumer. Ma torniamo al sistema di autodistruzione dei dati integrato in questa originale pennetta USB, il cui nome (Tamatebako) è associato ad un modello di origami che fa pensare al vaso di Pandora. Non a caso, Tamatebako significa letteralmente "Treasure Box".

Fujitsu Tamatebako

Il sistema di autodistruzione permette di programmare la cancellazione dei dati (entro) da 10 minuti a 7 giorni e di proteggere le proprie informazioni attraverso un sistema di cifratura in AES a 256bit con una password. Se la password fornita risulta sbagliata, è possibile eliminare automaticamente i dati al termine di molti tentativi (parametri personalizzabili).

Il possessore potrà autorizzare l'accesso ai dati soltanto da alcuni PC. La chiavetta USB Tamatebako firmata Fujitsu pesa 45 grammi, misura 70 x 70 x 24 mm e presenta una capacità di immagazzinamento dati di 2GB, di cui 1.8GB utilizzabili e 200MB occupati per la componente software. Tamatebako è attesa in questi giorni in Giappone ad un prezzo al momento non conosciuto.

Commenti (1) 

RSS dei commenti
è il gadget piu' simpatico degli ultimi anni... e devo dire che se ne leggono di tutti i colori
fa molto spy-story smilies/wink.gif  
Dgenie

Dgenie

luglio 07, 2010

Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy