milosx

New member
Dopo aver installato un programma non compatibile con Vista Home Premium (alcohol120% che si è bloccato in fase di installazione ed ho dovuto spegnere il pc con il tasto dell'alimentazione) ed aver precedentemente effettuato la creazione di un punto di rispristo ho provato a ripristinare tale punto ma senza senza succeso.
Adesso quando accendo il pc (Asus M50SA) mi appare una schermata nella quale mi si informa che l'avvio di windows non è riuscito e sono presentate due opzioni:
1) avvia strumento di ripristino dell'avvio;
2) avvia windows normalamente.

Se scelgo la prima non accade nulla, con la seconda mi parte il so e funziona tutto perfettamente.

Come posso risolvere?

Ho anche inserito il cd recovery della asus, ma non accade nulla.
 

Galadh

New member
Non sapevo di alcohol. Probabilmente c'è una periferica virtuale bloccata che impedisce il corretto spegnimento del sistema operativo. Puoi risolvere solo in 2 modi.
1)Ti trovi una versione di alcohol compatibile con Vista e provi ad installarlo.
2)Formatti e installi Vista o XP pulito.

Andrebbe bene anche un recovery (che include la formattazione) ma visto che non ti parte :\
 

milosx

New member
ho anche provato a fare "ultima configurazione valida nota" ma appare sempre la solita finestra che allego al presente.
 

Galadh

New member
Si il problema sembra essere proprio nel sistema operativo. Inutile ripristinare il sistema, il problema persiste. Bisogna fare un recovery oppure un formato e installazione manuale.
 

milosx

New member
Galadh scritto:
Si il problema sembra essere proprio nel sistema operativo. Inutile ripristinare il sistema, il problema persiste. Bisogna fare un recovery oppure un formato e installazione manuale.
Mi potresti spiegare nel dettaglio...

allego l'immagine che prima non è stata caricata in quanto troppo grande
 

Galadh

New member
Quando installi alcohol viene creata una periferica ottica virtuale. Se l'installazione non è andata a buon fine per via della solita incompatibilità di Vista, immagino che il file system del tuo Vista sia ormai inevitabilmente corrotto. L'unica scappatoia è terminare con successo l'installazione di Alcohol (e quindi possibilmente terminare l'installazione della periferica virtuale), oppure la sua disinstallaizone corretta.
Altrimenti l'unico modo che hai per rimettere a posto Vista, è reinstallarlo dopo formattazione. Come ti dicevo il recovery dovrebbe formattee il sistema e reinstallare Vista come da pacchettodi default all'acquisto. Però purtroppo non ti funziona. Dovresti quindi formattare tu stesso e reinstallare Vista con un qualsiasi CD. Puoi chiamare la Microsoft per farti attivare la copia visto che sei in possesso di licenza OEM (adesivo sotto il PC).
 

milosx

New member
Nella più totale disperazione ho cercando in giro... ed ho trovato che moltissimi utenti hanno avuto il mio stesso problema (consultare questo sito http://www.azpoint.net/software/win...t-Windows-Vista-blocca-il-nostro-software.asp).

Ho installato l'ultima versione trial di alcohol dal sito della softwarehouse (in modalità compatibile con xp sp2 altrimenti si blocca) e adesso il pc è ok.

Mi domando: essendo un trial cosa accade alla scadenza? E se lo disinstallo adesso che funziona rimuoverà tutti i files relativi compresi la parte della periferica virtuale?

Un grazie di cuore a Galadh per tutti i consigli!!! Ero veramente disperato, il pc ha solo 8 giorni e di formattarlo proprio non ne avevo intenzione.
 

Galadh

New member
Si se la disinstallazione fila liscia come l'installazione in compatibilità rimuove anche la periferica virtuale. La trial dura 30 giorni, alla fine dei quali semplicemente non potrai più accedere al pannello di controllo di Alcohol, anche se la periferica virtuale rimarrà attiva a tutti gli effetti. A quel punto non puoi fare altro che disinstallarlo oppure attivarlo.